IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Una casa per trenta cavie: l’appello dell’Enpa

Più informazioni su

Nasino. Un’anziana donna di Nasino, morta nei giorni scorsi, ha lasciato ai figli un’impegnativa eredità che, abitando in città, non sono in grado di ricevere. Si tratta di trenta piccole cavie, per le quali la Protezione Animali savonese lancia un appello per trovare loro una adeguata sistemazione. “Naturalmente non saranno accettate richieste di sudamericani – precisano – non certo per razzismo ma perché in quei paesi questi animaletti sono una specialità culinaria”.

Chi volesse adottarne qualcuna è quindi pregato di rivolgersi all’ENPA savonese (telefono 019/824735) da lunedì a sabato, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19. Meglio sarebbe però che venissero adottate tutte assieme ed ospitate in un giardino adeguatamente protetto da incursioni di predatori e gatti. L’associazione ricorda che il commercio di animali esotici è di poco inferiore, per giro d’affari, a quelli di armi e droga; ne sono vittime milioni di animali, di cui tantissimi muoiono durante la cattura ed il trasporto; ma anche per le specie esotiche allevate e vendute in Italia non va meglio: acquistate perché tanto carine, vengono spesso abbandonate, soprattutto quando crescono e diventano ingombranti. L’appello dell’ENPA è quindi tassativo: non comprate mai animali esotici; se volete un animale, adottate un cane o un gatto
in un rifugio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.