IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tpl, azienda penalizzata: serve piano anti-tagli

Savona. Non c’è affatto soddisfazione tra i vertici aziendali di Tpl Linea dopo l’incontro con l’assessore regionale Enrico Vesco. Per il trasporto pubblico savonese, purtroppo, sono stati confermati i tagli previsti dal piano regionale, 1,7 mln di euro. Per l’azienda, quindi, non è stato accolto l’invito a tenere in considerazione l’azione di risanamento e di bilancio effettutata con grossi sacrifici negli ultimi due anni. Tpl, hanno fatto trapelare i vertici aziendali, non ha dovuto affrontare la cassa integrazione e ha proseguito sul percorso di una ristrutturazione forte senza impatti sociali. Le modalità utilizzate dalla Regione nel provvedimento di aiuto al trasporto pubblico locale sarebbe state troppo rigide, a detta dell’azienda savonese.

Anche la ripartizione del fondino regionale di 5 mln di euro non sarebbe stata equa, con l’assegnazione a Tpl di 550 mila euro. Inutile dire che l’azienda si aspettava di più, anche perchè ora che il taglio è stato confermato si dovrà arrivare ad un accordo con i sindacati sia sull’utilizzo del fondino quanto sul piano aziendale da mettere in campo per far fronte al taglio delle risorse. Il prossimo incontro si terrà il 17 febbraio presso la sede di Tpl Linea.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.