IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tentato omicidio di Cairo: “Quell’uomo violento e sempre ubriaco” foto

Cairo M. Qui, in via Borreani, se lo ricordano tutti. Difficile, d’altronde, non farsi notare per un uomo spesso “su di giri”, con il vizio di alzare il gomito e di prendersela poi con i propri cari.

“Mai, però, avrei immaginato che arrivasse a fare un gesto simile”: a dirlo è un vicino di casa dell’uomo – Josè Francisco Formica Galvis, 49 anni, italo colombiano – che questa mattina, con tanto di machete, ha fatto irruzione nella sede dei Servizi Sociali di via Dante, a Cairo Montenotte, accoltellando con una violenza inaudita una donna e ferendo in modo lieve un uomo presente nell’ufficio. “Era spesso ubriaco – racconta il nostro interlocutore – e lo sentivamo sovente urlare e inveire contro la moglie: una donna perbene, una grande lavoratrice, che subiva una situazione davvero pesante. Sapevamo che tipo di persona fosse, ma mai avremmo creduto arrivasse a tanto. Siamo sconvolti”.

Già a dicembre i Servizi sociali avevano tolto all’uomo la patria potestà sul figlio, anche lui vittima della sua violenza. Questo, probabilmente, ha generato nell’uomo un profondo rancore che ha portato alle conseguenze di oggi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Giudice
    Scritto da Giudice

    …. e ti pareva che non ci c’entrasse pure un altro Paese……!!! Uffaaaaaaa!!! mA UN italiano PURO mai??????