IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Divisione: nessuna vittoria casalinga, cinque i pareggi

Savona. Tanti pareggi, poche reti. Le due caratteristiche del girone A di Seconda Divisione stagione 2010/11 sono state accentuate nella 6° giornata di ritorno. Il bottino complessivo di segnature, 7, è il minimo stagionale. Nell’intero campionato sono state realizzate 373 reti in 184 partite, ossia una media di 2,03 a partita. I segni “X” oggi sono stati ben 5. Nel complesso sono 68: in pratica sono finite in parità il 37% delle partite giocate.

La giornata odierna, caratterizzata da ben quattro partite finite a reti inviolate, ha modificato poco il panorama generale. Con il risultato che, essendoci un turno in meno da disputare, chi insegue un obiettivo e al momento non lo centrerebbe ha sempre meno tempo per darsi da fare. E’ il caso del Savona che, quando mancano 11 giornate da giocare, resta a cinque lunghezze dalla zona playoff.

I biancoblu possono consolarsi con il vantaggio di avere un partita in più da disputare rispetto al Lecco, squadra sulla quale fanno la corsa. I blucelesti, passati a condurre sul campo della Virtus Entella con un goal di Mattaboni al 41°, sono stati raggiunti sul pari da Lazzaro all’11° della ripresa. Cinque punti sopra il Savona c’è anche il Feralpisalò che ha impattato a Casale Monferrato.

L’unica variazione nei quartieri alti, e non da poco, si registra in vetta. La Tritium è tornata solitaria al comando, dato che la Pro Vercelli sono è andata oltre al pareggio sul campo del Rodengo Saiano e la Pro Patria è stata battuta a domicilio dalla Canavese. I blaugrana, in vantaggio con Beretta su rigore al 37°, sono stati raggiunti da Janvier al 12° della ripresa; il goal vittoria è stato siglato da Curcio al 22°. La matricola lombarda ha ora un punto di vantaggio sui bustocchi e due sui bianchi, ma a differenza di chi la insegue deve ancora riposare.

In una giornata contraddistinta anche dall’assenza di vittorie casalinghe, spicca il secondo successo stagionale della Sanremese, sulla cui panchina è tornato l’allenatore Calabria. Dopo sette turni di astinenza i matuziani hanno ritrovato i tre punti violando il terreno della Sambonifacese. Ha deciso un goal di Pippi al 2° del secondo tempo, grazie al quale la Sanremese aggancia il Mezzocorona, fermo per riposo.

Vittoria esterna importante in chiave salvezza anche per la Sacilese. I biancorossi hanno espugnato Montichiari per 1 a 0 con goal di Dal Cin al 26°. Il Montichiari resta la squadra che ha pareggiato più di tutte, ben 12 volte. La Pro Patria ha il record di vittorie, 14, seguita dalla Tritium che ne ha ottenute 12. Pro Vercelli e Feralpisalò sono le due squadre meno battute, con 2 sole sconfitte al passivo. Al contrario, la Sanremese ha vinto meno di tutte, solo 2 volte, e il Mezzocorona ha subito il maggior numero di sconfitte, 13.

I risultati della 23° giornata del girone A:
Casale – Feralpisalò 0 – 0
Montichiari – Sacilese 0 – 1
Pro Patria – Canavese 1 – 2
Renate – Valenzana 0 – 0
Rodengo Saiano – Pro Vercelli 0 – 0
Sambonifacese – Sanremese 0 – 1
Tritium – Savona 0 – 0
Virtus Entella – Lecco 1 – 1
ha riposato: Mezzocorona

In settimana si sono disputati i recuperi del 20° turno. I risultati:
Canavese – Renate 0 – 2
Valenzana – Pro Patria 0 – 0

In classifica il Savona resta appaiato al Rodengo Saiano:
1° Tritium 41
2° Pro Patria 40
3° Pro Vercelli 39
4° Feralpisalò 35
5° Lecco 35
6° Savona 30
7° Rodengo Saiano 30
8° Sambonifacese 27
9° Canavese 27
10° Renate 26
11° Montichiari 24
12° Virtus Entella 22
12° Valenzana 22
14° Sacilese 19
15° Casale 16
16° Mezzocorona 14
17° Sanremese 14
Pro Patria, Pro Vercelli, Feralpisalò, Savona, Sambonifacese e Mezzocorona hanno giocato una partita in meno.

Gli incontri della 24° giornata, in programma domenica 27 febbraio alle ore 14,30:
Canavese – Casale
Feralpisalò – Renate
Lecco – Rodengo Saiano
Mezzocorona – Montichiari
Pro Vercelli – Tritium
Sacilese – Pro Patria
Sanremese – Virtus Entella
Savona – Sambonifacese
riposa: Valenzana

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.