IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, Parino (Pdl): “La gestione dei soldi ricevuti in eredità dal Comune è vergognosa”

Savona. “La gestione dei soldi ricevuti in eredità dal Comune di Savona è vergognosa. Negli ultimi tempi non passava Commissione o Consiglio Comunale dove l’assessore di turno si scagliava contro il Governo patrigno che taglierebbe risorse a destra e manca, e ora che il Comune si vede piovere dall’alto ben 223 mila euro come li destina? Al rinnovo del comparto informatico e agli eventi, meri spot elettorali, dell’Assessore ai Quartieri”. Ad affermarlo è Alessandro Parino consigliere comunale Pdl di Savona.

“Ma i savonesi di sinistra, quelli che scendono in piazza contro Berlusconi un giorno si e l’altro pure, non si indignano di fronte agli sprechi dei propri amministratori? Presenterò nel prossimo Consiglio Comunale un’interpellanza per vedere con quale faccia l’assessore al Bilancio giustificherà tale scelta di fronte alla cittadinanza” conclude Parino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Biagio MURGIA

    Bravo Alessandro è una vergogna; sono sempre pronti a lamentarsi dei tagli del Governo ma loro continuano a buttare nel cesso centinaia di migliaia di euro (vedasi gli sprechi della Regione Liguria che ha tagliato i fondi per i disabili asserendo di esservi stata costretta dai tagli del Governo) e poi vorrei dire una cosa a chi ha il vizio di lasciare i soldi ai comuni MA DATELI A ENTI DI PROVATA SERIETA’ E CHE SI PRODIGANO PER GLI ALTRI (CROCI BIANCHE, ROSSE, GIALLE, ONLUS CHE SI OCCUPANO DI DISAGIO GIOVANILE E DI ACCOGLIENZA DEI MINORI CHE CE NE SONO PARECCHIE NEL NOSTRO TERRITORIO ECC.)altro che lasciarli in mano a certe persone…