IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, davanti al gip i due baby-scippatori: concessi i domiciliari

Più informazioni su

Savona. Sono stati interrogati questa mattina, dal gip Donatella Aschero, Marco Chiavacci, classe ’91, e Giamaria Santelia, del ’92, i due giovanissimi scippatori seriali finiti in manette nella serata di giovedì con l’accusa di furto e rapina. Al termine dell’interrogatorio il giudice ha deciso di convalidare il fermo ma di concedere ad entrambi gli arresti domiciliari.

Chiavacci e Santelia, incensurati, erano finiti in manette dopo aver tentato di rubare la borsetta a due signore nella periferia della città. I due sono sospettati di essere responsabili di altri colpi simili messi a segno nelle scorse settimane nella città della Torretta e comprensorio.

Quelli di giovedì sera sono avvenuti rispettivamente in via Pietragrossa a Legino e in via Tissoni. Il primo alle 17,45, ai danni di una donna di 82 anni, il secondo alle 18,45 in via Tissoni, dove a farne le spese è stata una donna di 90 anni, alla quale i malviventi hanno strappato la borsa prima di fuggire a bordo di un’auto. Qualcuno, però, si è annotato il numero di targa della macchina, incastrandoli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. carpenter
    Scritto da carpenter

    Che due geni del crimine ,sembrano quelli della pubblicita dl grattaevinci vincifacile !perche non hanno provato con persone piu giovani ?
    Poi quella dell’auto con la targa in bella mostra ……….
    Sci sci tanti pattui a dui a dui finche’ nun diventan dispari !

  2. red1966
    Scritto da red1966

    …e come volevasi dimostrare siccome sono incensurati… (daltronde hanno solo scippato delle vecchiette novantenni)… sono stati mandati ai domiciliari… forse era meglio che si facessero un po’ di galera!!!!… così hanno solo capito che possono rifarlo ancora…ancora…ancora e non essere puniti… vedrete che molto presto evaderanno dai domiciliari e reitereranno il reato…!!!!!