IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Robert Kubica è cosciente: “Come sta Jacub?”, le sue prime parole (foto) foto

Pietra Ligure.”Come sta Jacub?”: sono state queste le prime parole di Robert Kubica una volta cosciente. Preoccupazione non per se stesso ma per il suo navigatore, coinvolto nell’incidente di ieri insieme a lui.

Il campione di Formula Uno ha aperto gli occhi tra la gioia e il sollievo del padre e della fidanzata, così come del suo manager e di tutti coloro che gli sono stati vicino in queste ore. “Robert ha mostrato di capire tutto alla perfezione, le sue capacità cerebrali sono intatte e siamo estremamente sollevati”, ha detto proprio poco fa il manager Davide Morelli. In questi minuti è in corso la conferenza stampa presso l’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

“Il paziente rimarrà in terapia intensiva per 24/48 ore – ha riferito il direttore del Trauma Center, Barabino – Siamo comunque ottimisti, dal momento che sta rispondendo molto bene alle cure. Ovviamente sente molto dolore, ma non poteva essere altrimenti”. Oltre ai danni “tamponati” alla mano destra, Kubica riporta una polifrattura alla gamba, sembra nello stesso punto “colpito” nel corso di un altro incidente avvenuto due anni fa in occasione di un altro rally. “Il paziente dovrà subire altre operazioni: non solo nelle parti già trattate ma anche per altri problemi e traumi riportati cui non abbiamo potuto far fronte nell’emergenza. L’importante era stabilizzare il paziente e tamponare le ferite più grosse. Per le fratture riportate alla gamba saranno necessari almeno tre-quattro mesi di tempo perchè l’osso si ‘rinsaldi’”, ha chiarito il primario di Ortopedia del Santa Corona, dottor Lanza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.