IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riparte dalla Val Bormida il movimento giovanile dell’Udc

Più informazioni su

Val Bormida. Si è svolta a Cairo Montenotte la riunione del movimento giovanile dell’Udc della Valbormida, alla presenza del Commissario provinciale del movimento e coordinatore cittadino, Fabrizio Ghione. La prima di quattro riunioni che si terranno nelle diverse zone della provincia entro il mese di marzo al fine di riportare in auge il movimento giovanile savonese partendo dalla base e dalle proposte di quei giovani che militano ormai da anni nel partito e che dopo aver dimostrato il loro savoir faire, ora dovranno essere investiti di responsabilità alle prossime consultazioni elettorali.

“Un progetto di ricomposizione del movimento giovanile Udc in Valbormida e nell’intera Provincia di Savona con l’ambizione di penetrare nelle diverse realtà territoriali, ponendosi come interlocutore di tutti quei giovani sparsi nella Provincia che, forse scoraggiati dai metodi della politica dei “grandi”, non si avvicinano ormai più neanche ai partiti” si legge in una nota.

Durante la serata oltre ai problemi dei giovani e della Val Bormida si è parlato di famiglia, il Commissario Provinciale ha presentato ai giovani intervenuti il “Bonus famiglia” una proposta di ridefinizione dei criteri per la concessione di tariffe agevolate alle famiglie e di altri interventi di sostegno al loro sviluppo; La proposta verrà presentata nelle prossime settimane agli amministratori locali del partito e successivamente ai sindaci della Valle Bormida.

Il Commissario provinciale Ghione ha inoltre comunicato di lasciare l’incarico provinciale di Coordinatore del movimento giovanile Udc a inizio estate per raggiunta età ai sensi del statuto nazionale e per dedicarsi interamente, quale coordinatore cittadino del partito, alle prossime elezioni comunali di Cairo della primavera 2012.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.