IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione: tutela dei pensionati costretti a restituire somme all’Inpdap

Regione. All’unanimità è stato approvato un ordine del giorno riguardante i pensionati liguri chiamati a restituire all’Inpdap cifre spesso elevate, in precedenza regolarmente riscosse, a seguito dell’entrate in vigore della legge 296/2006 che introduce nuove modalità per il calcolo delle pensioni di reversibilità.

Il documento impegna la Giunta a mettere in atto le iniziative più opportune nei confronti del Governo e del Parlamento, anche attraverso la Conferenza Stato-Regioni, affinché venga approvato al più presto un provvedimento di legge per annullare il debito maturato con restituzione di quanto fino ad oggi trattenuto o, se questa soluzione non fosse possibile, venga abbattuto il debito e si consenta la dilazione oltre i cinque anni. Si impegna inoltre la Giunta a sollecitare il Governo, il ministero competente e lo stesso Inpdap affinché siano impartite a tutte le sedi provinciale dell’Ente disposizioni secondo cui per il recupero dei crediti si proceda in via prioritaria concedendo ai pensionati la massima dilazione possibile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.