IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, Paita: “Da domani sconto del 25% sul pedaggio in A10 nel tratto Borghetto-Albenga”

Regione. “Da domani tutti gli automobilisti in transito sulla A10 che entrano a Borghetto ed escono ad Albenga o viceversa, in possesso di telepass potranno usufruire dello sconto del 25% a causa dell’interruzione della strada Anas  in vista dei lavori di allacciamento del borgo di Ceriale al depuratore di Borghetto S. Spirito”. Lo ha comunicato l’assessore regionale alle infrastrutture, Raffaella Paita, quest’oggi dopo la firma dell’accordo tra Regione Liguria, Provincia di Savona, Comune di Ceriale e di Borghetto S. Spirito, Autostrada dei Fiori e Servizi Ambientali in cui si stabilisce la riduzione degli oneri per gli utenti della strada, a causa dell’interruzione dell’Aurelia tra Borghetto S. Spirito e Ceriale.

“Gli Enti che hanno sottoscritto l’accordo – spiega l’assessore Paita – hanno concordato di ripartire gli oneri della riduzione del 25% dei pedaggi autostradali nella misura del 50% per Autofiori, del 5% a carico della Servizi Ambientali, del 17,5% per la Regione Liguria e la Provincia di Savona e per il 5% per i Comuni di Borghetto S. Spirito e Ceriale”.

“L’interruzione della strada – ha aggiunto Paita – oltre ai disagi determinerà infatti un costo ulteriore per i cittadini a cui abbiamo voluto andare incontro prevedendo una riduzione del pedaggio per 5 mesi, il tempo della durata dei lavori”. L’abbattimento del pedaggio è previsto solo per i possessori di Telepass. Chi non ne fosse in possesso potrà ritirarlo gratuitamente presso un punto blu ad Albenga.

“La convenzione che doveva prendere il via il 10 febbraio – aggiunge Paita – è slittata in attesa dell’autorizzazione di ANAS”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.