IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, al via il progetto “Erasmus” per i giovani aspiranti imprenditori

Regione. I giovani aspiranti imprenditori da oggi potranno fare esperienza all’estero grazie al progetto “Erasmus for young entrepreneur”, progetto di mobilità internazionale finanziato dall’Unione Europea che vede l’impegno della Regione Liguria con 30 mila euro, nell’ambito del piano regionale sulla formazione 2010/2012.

I giovani imprenditori potranno andare per sei mesi in un altro paese dell’Unione Europea in modo da stimolare la loro crescita e sostenere l’imprenditoria.

Sono mille le aziende pronte ad ospitare i giovani, Bic Liguria è uno dei partner del programma e gestisce il progetto sul territorio. “Ad oggi sono partiti 18 giovani – spiega Pietro De Martino, responsabile progetto erasmus per giovani imprenditori – e le destinazioni sono state Spagna, Svezia, Francia, Inghilterra. Tutti all’estero per realizzare la loro iniziativa imprenditoriale”.

“Come giunta regionale – ha affermato l’assessore all’Università e alla Formazione Pippo Rossetti – abbiamo deciso di rinforzare il progetto con un contributo di 30 mila euro per consentire ai giovani liguri un’esperienza in uno dei paesi dell’Unione Europea e alle piccole e medie imprese liguri offrire il supporto per un processo di internazionalizzazione”.

“Una delle sfide del piano regionale della formazione – ha proseguito Rossetti – in linea con gli obiettivi fissati dalla strategia di Lisbona è, da una parte, l’innalzamento del tasso di occupazione soprattutto facendo attenzione ai segnementi della forza lavoro che attualmente presentano percentuali di occupazione più bassa e dall’altra la valutazione delle risorse umane quale fattore di competitività delle imprese”.

Per informazioni rivolgersi alla Bic Liguria www.bicliguria.org, www.erasmus-entrepreneurs.eu

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.