IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra Ligure: taglio del nastro del nuovo Ecocentro con il presidente Burlando

Pietra Ligure. Sarà inaugurato domani, sabato 5 febbraio, dal presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, accompagnato dall’assessore all’Ambiente Renata Briano, il nuovo Ecocentro comunale di Pietra Ligure. Ad invitarlo, il sindaco Luigi De Vincenzi che ha dichiarato: “Prosegue l’impegno del Comune di Pietra Ligure, che dal 2008 ha scelto di puntare sulla raccolta differenziata, attivando il servizio di raccolta semi-domiciliare per le principali tipologie di rifiuti. Questi sforzi hanno portato la nostra città a raggiungere una media annuale di raccolta differenziata del 57%, risultando uno dei Comuni più virtuosi dell’intera Liguria. Restano infatti ancora dei passi da fare per raggiungere l’obiettivo di legge, che prevede il 65% di raccolta differenziata nel 2012. Proprio in quest’ottica, l’amministrazione ha ultimato i lavori per la realizzazione dell’Ecocentro. Tali risultati sono stati perseguiti grazie al senso civico dei pietresi, cui va il nostro ringraziamento, e in collaborazione con la cooperativa E.R.I.C.A., che ha realizzato la campagna informativa ‘Insieme verso un nuovo traguardo”.

Nel pomeriggio poi, alle 15, il presidente si recherà a San Lorenzo al mare per un sopralluogo (con partenza davanti alla sede del comune) ai cantieri della pista ciclabile.

Alle ore 16,30 Burlando sarà a Santo Stefano a mare per l’avvio dei lavori della passeggiata a mare tra S. Stefano e Riva Ligure. Infine, alle 17, il presidente sarà a Riva Ligure per la cerimonia di fine lavori del centro nautico pescatori di Riva Ligure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.