IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piano Casa, Marylin Fusco: “Su attività produttive c’è impegno del presidente”

Liguria. “Da un lato mi spiace perché si é persa una occasione per dare fiato alle piccole attività artigianali che vogliono crescere e creare nuovi posti di lavoro, dall’altro sono contenta e soddisfatta per la serenità della maggioranza e per l’impegno preso dal presidente Burlando a trattare con provvedimenti specifici, al di fuori del Piano casa, le esigenze delle singole categorie produttive”. Con queste parole la vicepresidente della Regione Liguria e assessore all’Urbanistica Marylin Fusco ha commentato l’esito della riunione di maggioranza sul Piano Casa.

“Sono contenta perché finalmente questa vicenda del Piano casa avrà una fine – ha aggiunto Marylin Fusco-. E’ durata quasi nove mesi, mi è sembrato un parto. Abbiamo accettato di modificare il Ddl che ho presentato per mantenere l’armonia e la serenità della maggioranza e credo che riusciremo comunque a dare entro breve alle diverse categorie le risposte che attendono”. La linea del partito dell’Italia dei Valori è stata confermata dal capogruppo Nicolò Scialfa: “abbiamo fatto un passo indietro per raggiungere un accordo politico importante – ha spiegato – ritenendo che la politica oggi dovesse prevalere sulle questioni tecniche”. Scialfa respinge le accuse di essere diventati un partito di cementificatori: “abbiamo letto alcune accuse esagerate – ha detto il capogruppo dell’Idv -. Non saremo mai a favore delle colate di cemento e oggi lo abbiamo dimostrato ancora una volta. Le nostre proposte riguardavano le piccole aziende in grado di ampliarsi e di creare nuovi posti di lavoro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.