IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piano Casa, Grasso (Confartigianato): “Salta un’opportunità per rilanciare l’edilizia”

Liguria. “Abbiamo appreso dell’accordo raggiunto ieri dalla maggioranza in Regione sulle modifiche al Piano Casa. Riteniamo che lo stralcio della previsione di estensione agli edifici produttivi sia un errore. Auspichiamo però che i promessi provvedimenti ad hoc siano approvati con urgenza e non con i tempi del piano casa”. Così commenta Giancarlo Grasso, presidente di Confartigianato Liguria, il passo avanti fatto nell’iter di modifica alla legge regionale n. 49/2009 che approderà in aula per il voto finale già la prossima settimana.

“Il settore dell’edilizia – spiega Grasso – è in profonda crisi ed il Piano Casa, pur quale provvedimento straordinario, poteva rappresentare una prima risposta alle esigenze di una categoria così importante per la nostra economia regionale. A questo punto confidiamo che anche le altre osservazioni presentate possano essere recepite all’interno dei provvedimenti di semplificazione”.

Confartigianato Liguria, in rappresentanza delle circa 47 mila imprese artigiane sul territorio, aveva  presentato le proprie osservazioni sulle modifiche al Piano Casa nel corso dell’audizione da parte della VI Commissione Territorio e Ambiente della Regione Liguria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da poliedrik

    ..eh..sci! u me sà che u ve cunvegne smurtà i muturi de’ è betuniere..pe’u mumentu!
    Stèèi tranquilli hce cumunque sti chi de sinistra nu gh’an ninte e primma o doppu, da driita o da sinistra quarche metru cuubbu de cimentu v’on fajan getà!
    U cimentu u’l’è trasversale e u nu g’hà de culure … u va ben pe’tutti!!!!!