IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo, D femminile: Laigueglia e Albisola vittoriose, sabato lo scontro diretto

Laigueglia. Sabato 26 febbraio, alle ore 21, a Laigueglia, andrà in scena la sfida di ritorno tra le due squadre di vertice: Il Pirata e l’Iglina Albisola. Questa attesa sfida è ormai l’ultimo motivo di interesse di un girone che, a 2 turni dalla conclusione, presenta una situazione ben delineata.

Quella che andrà in scena a Laigueglia sarà una partita importante perché i punti assegnati avranno valore anche per la seconda fase. Così come verranno contati i tre punti che sono stati messi in palio nell’incontro di giovedì, quando Il Pirata si è sbarazzato con irrisoria facilità di una squadra che, molto probabilmente, accederà alla fase successiva ma pare in evidente declino: il Centro Volley Bordighera. La formazione allenata da Andrea Brigante non ha avuto problemi nel mettere sotto le bordigotte, al punto da vincere il primo parziale con un eloquente 25 a 8 e il terzo con un altrettanto netto 25 a 12.

Un po’ più sofferta ma comunque mai in discussione la vittoria dell’Albisola sul Quiliano. Le giocatrici condotte da Luca Parodi hanno dominato il primo set, lasciando le biancorosse a 12. La squadra di coach Marco Levratto ha provato a reagire, dando filo da torcere alle locali, ma le albisolesi hanno retto bene al ritorno delle ospiti e hanno chiuso i conti in 3 set.

Il Monti Ascensori Alassio ha un’avversaria particolarmente gradita: la Spqm Ina Assitalia. Dopo il facile 3 a 0 dell’andata, la compagine guidata da Marco Pontacolone si è ripetuta e ha espugnato la palestra delle genovesi. Il primo set è stato a senso unico, con le alassine in balia delle avversarie. Poi le ragazze della presidente Ornella Testa hanno cominciato ad attaccare in maniera efficace e con grande determinazione hanno condotto in porto una vittoria di valore.

Si è interrotta, dopo 5 sconfitte consecutive, la striscia negativa del Celle Varazze. La formazione del presidente Lorenzo Vallarino si è imposta con autorevolezza sulla Valsteria Maurina. Un risultato che rilancia le cellesi nella contesa per il 5° posto finale. Da segnalare un avvicendamento sulla panchina del Celle Varazze: l’allenatore Luciano Mondelli si è dimesso a seguito di contrasti con alcune giocatrici. Il suo posto è stato preso da Cinzia Vallarino.

Il penultimo posto è, sul piano del risultati, l’unico obiettivo rimasto al San Pio X. Il team loanese, composto da giocatrici dall’età media molto bassa, ha vissuto una stagione interlocutoria, con l’unico scopo di far fare esperienza alle giovani leve. Nella palestra di Voltri la formazione condotta da Franco Poggi ha perso in 3 set ma per lunghi tratti dell’incontro ha lottato alla pari con il Volare, squadra che si è insediata al 3° posto.

I risultati del 16° turno, nel quale c’è stato un solo successo esterno:
Celle Varazze Volley – Valsteria Maurina 3 – 0 (25/17 25/16 25/15)
Volare – San Pio X Loano 3 – 0 (25/22 25/19 25/22)
Spqm Ina Assitalia – Monti Ascensori Alassio Volley 1 – 3 (25/12 18/25 24/26 18/25)
Il Pirata Laigueglia – Centro Volley Bordighera 3 – 0 (25/8 25/18 25/12)
Iglina Pallavolo Albisola – Quiliano Volley 3 – 0 (25/12 25/20 25/23)

In classifica l’Alassio risale al 5° posto:
1° Il Pirata Laigueglia 45
2° Iglina Pallavolo Albisola 42
3° Volare 31
4° Centro Volley Bordighera 29
5° Monti Ascensori Alassio Volley 24
6° Celle Varazze Volley 22
7° Spqm Ina Assitalia 22
8° Quiliano Volley 16
9° Valsteria Maurina 5
10° San Pio X Loano 4

Giovedì 24 febbraio alle ore 21 il San Pio X Loano affronterà nel palasport di casa il Celle Varazze. Sabato 26 alle ore 21 il Quiliano farà visita alla Valsteria Maurina, mentre l’Alassio sarà ospite del Bordighera.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.