IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallanuoto, A1: il Savona recupera tre reti di svantaggio e vince a Siracusa

Savona. La trasferta in Sicilia è stata tutt’altro una gita, come invece qualcuno si poteva attendere ricordando il facile 15 a 7 con il quale la Carisa si sbarazzò dell’Ortigia lo scorso 20 novembre.

Per metà gara i savonesi hanno faticato a bucare la difesa locale: il Savona ha segnato solamente un goal nei primi 17’27” di gioco. Ad aprire le marcature è Djogas dopo soli 30″. Trascorrono altri 48″ e pareggia Goran Fiorentini in superiorità numerica. Sembra una partita destinata ad un elevato numero di reti, ma non è così. Le due squadre non ingranano e il punteggio si muove solamente a 1’01” dal primo intervallo con il goal di Zimonjic.

Nella seconda frazione di gioco il Savona non punge e i locali colpiscono con Zovko e Suti, quest’ultimo in un’azione con l’uomo in più (alla fine saranno 2 su 8 le reti in superiorità per i locali, 3 su 10 per il Savona). All’intervallo Claudio Mistrangelo sa ancora una volta risvegliare i suoi e dopo la pausa la Rari Nantes pare trasformata. Nel giro di 5’28” vanno a segno Goran Fiorentini, Deni Fiorentini, Janovic e ancora Goran Fiorentini. Ci pensa Suti a sbloccare l’astinenza dell’Ortigia siglando il pareggio, ma dopo soli 10″ Janovic riporta avanti il Savona.

Nell’ultimo tempo l’Ortigia prova a reagire, il Savona controlla e costruisce i colpi del ko. La prima rete giunge dopo 3’20” e la realizza Smith. A 3’46” dalla fine Rizzo su rigore allunga sul + 3. La partita, però, non è finita: nelle battute conclusive la Carisa perde Giacoppo e Smith per raggiunto limite di falli e i siciliani trovano la via del goal con Suti e Scotti Galletta. E’ Goran Fiorentini, a 59″ dal termine, a scrivere la parola fine sull’incontro.

“Abbiamo avuto una partenza negativa – commenta l’allenatore savonese Claudio Mistrangelo – frutto di una stanchezza mentale a seguito della partita di Coppa Len giocata mercoledì a Marsiglia, poi abbiamo recuperato. E’ stata una partita difficile esattamente come ci aspettavamo. Questa è una vittoria importante che ci fa tenere il passo”.

Il tabellino:
Igm Ortigia – Carisa Savona 7 – 9
(Parziali: 2 – 1, 2 – 0, 1 – 5, 2 – 3)
Igm Ortigia: Patricelli, Barranco, Danaro, Zimonjic 1, Scotti Galletta 1, Napolitano, Bordone, Djogas 1, Rotondo, Zovko 1, Puglisi, Suti 3, Casasola. All. Aldo Baio.
Carisa Savona: Volarevic, Astarita, Fulcheris, Giacoppo, Smith 1, Rizzo 1, Janovic 2, Angelini, Lapenna, D. Fiorentini 1, Aicardi, G. Fiorentini 4, Antona. All. Claudio Mistrangelo.
Arbitri: Attilio Paoletti e Stefano Scappini (Roma). Delegato Fin: Vecchio.

I risultati della 18° giornata:
Brixia Leonessa – Ferla Pro Recco 8 – 11
Rari Nantes Florentia – Rari Nantes Camogli 11 – 12
Ellevì Nervi – Carige Olio Carli Imperia 14 – 7
CN Posillipo – Rari Nantes Bogliasco 9 – 7
Latina Pallanuoto – SS Lazio 11 – 5
Igm Ortigia – Carisa Savona 7 – 9

Reduce dalla vittoria nel recupero con la Lazio, il Camogli è in grande ascesa:
1° Ferla Pro Recco 51
2° Carisa Savona 48
3° CN Posillipo 40
4° Brixia Leonessa 31
5° Rari Nantes Bogliasco 26
6° Rari Nantes Camogli 20
6° Rari Nantes Florentia 20
8° Latina Pallanuoto 18
9° Igm Ortigia 16
9° Ellevì Nervi 16
11° SS Lazio 13
12° Carige Olio Carli Imperia 1

Il 19° turno si disputerà sabato 26 febbraio con i seguenti incontri:
SS Lazio – CN Posillipo
Carige Olio Carli Imperia – Rari Nantes Florentia
Ferla Pro Recco – Rari Nantes Bogliasco
Rari Nantes Camogli – Igm Ortigia
Brixia Leonessa – Ellevì Nervi
Carisa Savona – Latina Pallanuoto

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.