IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Kubica, la fidanzata a una tv: “Peggiorato”. I medici smentiscono subito

Pietra Ligure. La fidanzata di Robert Kubica, Edyta Wytas, che assiste costantemente il pilota di F1 all’ospedale Santa Corona, avrebbe dichiarato all’emittente polacca TVN24: “Le sue condizioni sono in qualche modo peggiorate sia da un punto di vista fisico che psicologico”.

Stizzita la reazione da parte del personale sanitario di Pietra Ligure, che conferma al contrario le “buone condizioni” del driver. Questo il bollettino medico aggiornato alle ore 12,35: “Le condizioni generali di Robert Kubica sono buone. Kubica rimarrà in terapia intensiva per altri due giorni per eseguire un check up completo e per evitare un altro cambio di reparto prima dell’ultima operazione. Il quadro clinico è così soddisfacente da consentire la programmazione dell’ultimo intervento chirurgico il prossimo mercoledì”.

Ieri a IVG.it la ragazza aveva riferito semplicemente che “Robert è notevolmente malmesso, ma sta affrontando bene il recupero”. “Farò di tutto per rimetterlo in piedi, è la mia vita” aveva inoltre sottolineato.

Il pilota della Lotus Renault protagonista del tremendo incidente al rally di Andora, venerdì scorso operato per la seconda volta, resterà in Terapia Intensiva fino a mercoledì, giorno in cui tornerà in sala operatoria per la conclusione dell’intervento al gomito. Secondo quanto comunicato dal professor Francesco Lanza, direttore di Traumatologia, “si possono impostare le basi della riabilitazione”.

Edyta era giunta la settimana scorsa al Santa Corona per stare vicino al compagno e qui è rimasta, seguendo tutte le fasi del ricovero e occupandosi, insieme allo staff del corridore coordinato dal manager Davide Morelli, dei bisogni di Kubica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. maver80
    Scritto da maver80

    Vivo per miracolo, braccio salvo per miracolo…….
    Due volte in sala operatoria per numerose ore in una settimana…..
    la prospettiva certa di un ulteriore intervento…..
    la prospettiva di una stagione e chissà (spero vivamente di no)la carriera sfumata……..
    signori non si può certo pretendere che faccia i salti di gioia……..ricordiamoci che è soprattutto un uomo e può avere i suoi alti e bassi!!!!!!!!!!!!!!