IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Kubica, inizia con fiducia la riabilitazione: confermata la visita di Jean Todt

Pietra Ligure. “Solo nel caso l’inchiesta rivelasse responsabilità oggettive sarebbe opportuno pensare ad una denuncia per l’incidente capitato a Robert, ma mi sembra questa ipotesi sia ormai esclusa e che la dinamica sia stata chiarita. Aspettiamo comunque gli ultimi accertamenti da parte della polizia stradale”. Sono le parole del manager Daniele Morelli pronunciate fuori dalla stanza super blindata di Robert Kubica, al momento ricoverato presso l’Unità Spinale del Santa Corona di Pietra Ligure dove ha iniziato la prima e delicata fase della riabilitazione.

“Robert prosegue la sua degenza sulla base del piano stabilito dallo staff medico, le sue condizioni mediche e psicologiche sono più che buone, certamente rimarremo ancora qui per qualche settimana, e poi valuteremo i passi successivi sulla base dell’evoluzione clinica di Robert” ha aggiunto Morelli, che ha manifestato un cauto ottimismo sul recupero del pilota.

Intanto il manager del pilota polacco ha confermato che per domani mattina è attesa la visita, in forma strettamente privata, da parte di Jean Todt, presidente della Federazione Internazionale dell’Automobile. Todt incontrerà Kubica e parlerà con lo staff medico dell’Unità Spinale. Il numero uno della Fia non rilascerà interviste, “una visita più personale che della Federazione” ha specificato Morelli, che ha ribadito l’importanza di tutelare la privacy di Robert in un momento molto importante come questo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.