IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Kubica, il popolo di Facebook tifa per lui: “Non mollare”

C’è solo un “popolo” in grado di correre ancora più veloce dei piloti di Formula Uno: quello di Facebook. Qui, la solidarietà nei confronti di Robert Kubica va a mille chilometri all’ora, con messaggi di incoraggiamento e speranza per il futuro del campione polacco, vittima, domenica scorsa, di un grave incidente nel corso di un rally ad Andora.

“Robert Kubica, Non mollare!”, è il nome con cui i 722 iscritti si sono battezzati online. “Un campione, in pista e fuori”, “Grande campione, ma soprattutto grande uomo”, “Dai Kubica! Ora vinci il tuo rally più difficile”, sono solo alcuni dei commenti che si susseguono minuto dopo minuto. Alcuni “tifosi” del web, appresa la notizia, si sono precipitati al Santa Corona per portare un pensiero per il campione. Come Eleonora: “Io abito a Genova e ieri ho deciso di fare un passo al Santa Corona e di portare un pensiero a Robert! Ho visto Morelli e l’ho conseganto a lui. Era visibilmente sotto pressione e triste ma è stato gentilissimo e ha detto che glielo darà lui personalmente. Una piccola cosa, ma dopo averlo fatto mi sono sentita meglio”, scrive dalle pagine di Facebook. E poi commenti e messaggi colmi di preoccupazione e speranza: un “cuore virtuale” che batte in attesa di notizie incoraggianti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.