IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Kubica, il manager Morelli: “Buone notizie, da oggi inizia il recupero di Robert” foto

Pietra Ligure. Ancora buone notizie dalla stanza d’ospedale di Robert Kubica, da domenica scorsa al Santa Corona di Pietra Ligure per il terribile incidente contro un guardrail nel rally di Andora. “Da oggi inizia il recupero – ha affermato poco fa Davide Morelli, procuratore del pilota polacco – Possiamo dare ulteriori buone notizie: è stato finalmente saltato un fosso importante, che era quello della stabilizzazione delle condizioni generali di Robert. Inoltre abbiamo avuto conferma che le operazioni chirurgiche sinora effettuate sono riuscite con esito estremamente positivo”.

“Questo ci conforta: siamo ad un nuovo punto di partenza per ragionare sul recupero di Robert, nei termini che gli stessi medici ci suggeriranno nei prossimi giorni” ha proseguito il manager, spiegando: “Lo stato psicologico è difficile da valutare, perché Robert è ancora sottoposto a sedazione più o meno profonda e agli antidolorifici”.

“Adesso il contatto è solo con le persone più vicine a lui, anche se abbiamo ricevuto un numero enorme di richieste di visite. Robert è contento di questa vicinanza, anche se dalla sua stanza non è in grado di percepire tutto quello che sta accadendo all’esterno”.

Il braccio destro, quello tranciato dall’entrata del guardrail nella Skoda Fabia e riattaccato dai chirurghi, sta reagendo alle sollecitazioni. La vascolarizzazione è a buon punto. Il terzo giorno di decorso postoperatorio si preannuncia benaugurale. “Altro aspetto che ci dà soddisfazione – ha aggiunto il manager Morelli – è il fatto che secondo quanto ci hanno riferito i medici da domani Robert potrà essere trasferito dal reparto di Terapia Intensiva ad una camera del Santa Corona. Tiriamo un sospiro di sollievo: il recupero di Robert comincia oggi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.