IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incidente sull’Aurelia: Mario Riolfo resta in rianimazione

Più informazioni su

Alassio. Agg h 19:05. Sembrano in lieve miglioramento le condizioni di Mario Riolfo, ancora ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure dopo l’incidente di ieri sera sulla via Aurelia ad Alassio. L’uomo, dopo essere stato sottoposto ad un lungo intervento chirurgico, sembra essere fuori pericolo di vita, anche se i medici non hanno ancora sciolto la prognosi.

– Restano gravi le condizioni di Mario Riolfo, 49 anni, l’imprenditore edile di Laigueglia rimasto vittima dell’incidente avvenuto ieri sera ad Alassio sulla via Aurelia.

Secondo la ricostruzione dell’incidente una macchina non ha visto arrivare lo scooter con a bordo Riolfo durante una inversione sull’Aurelia, centrando in pieno il conducente della due ruote. Riolfo non ha potuto evitare il tremendo impatto facendo un volo di alcuni metri prima di arrestare la sua corsa lungo la carreggiata.

A seguito dei traumi riportati Mario Riolfo si trova ancora ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. L’uomo è stato sottoposto ad un lungo intervento chirurgico e la prognosi non è stata ancora sciolta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da freeholly9

    tantissimi auguri di pronta guarigione!
    speriamo che al conducente del mezzo ridiano la patente nel 2021…anche se ne dubito

  2. Scritto da Biagio MURGIA

    Auguro a Mario una completa guarigione e sono vicino a tutti i famigliari in questo momento di dolore e di speranza.