IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incidente di Kubica, dottor Lanza: “Arrivato con amputazione subtotale dell’avambraccio, ora ricostruito”

Pietra Ligure. Robert Kubica è arrivato in sala operatoria con l’amputazione subtotale dell’avambraccio. Soltanto la “task force” di chirurghi (dodici professionisti più il team assistenziale) guidata dal professor Igor Rossello è riuscita a scongiurare in extremis la perdita dell’arto al pilota polacco giunto ieri al Santa Corona di Pietra Ligure in condizioni gravissime.

“Kubica è arrivato con un enorme trauma di tutto l’arto destro superiore e traumi agli arti inferiori – conferma il dottor Francesco Lanza, direttore di Ortopedia e Traumatologia del nosocomio pietrese – L’avambraccio presentava un’amputazione subtotale associate a lesioni del gomito e della spalla”. In particolare, il medico parla di “di subamputazione dell’avambraccio con fratture plurime del radio e dell’ulna”.

La tempestività dei soccorsi e dell’imponente squadra medica hanno salvato il “segmento” di braccio ricucito al driver polacco. “E’ stata effettuata una sintesi con una placca – spiega il dottor Lanza – Ora non resta che attendere la stabilizzazione vascolare e respiratoria. Resta la frattura articolare del gomito, che è ancora da trattare. Siamo intervenuti anche sulle fratture multiple alla gamba e sul taglio del tendine rotuleo che è stato provocato dall’entrata del guardrail nell’abitacolo dell’auto, che ha agito come una lama”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. F.F.
    Scritto da F.F.

    scusate la vena polemica, ma un altro qualsiasi mortale avrebbe ricevuto un pari trattamento?
    … auguri di pronta guarigione al giovane pilota.