IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Il Comitato Lista Pd scrive agli elettori di Alassio

Più informazioni su

Stiamo seguendo con attenzione le proposte espresse dai vari schieramenti politici che si presentano agli elettori in vista della prossima competizione elettorale per Alassio. Notiamo con piacere che ora sono in parecchi, anche nel centro-destra e nonostante i proclami del recente passato, a condividere l’idea che Alassio non sia stata governata al meglio negli ultimi dieci anni.

Molti finalmente si sono accorti che al di là dei pur significativi interventi pubblici portati a termine l’aver sacrificato il territorio, l’ambiente e l’estetica per inseguire gli interessi privati dei turisti e quelli della cricca politico-affaristica, alla fine della fiera non ha pagato per un migliore sviluppo economico-sociale della comunità. La Città purtroppo ha perso appeal, anche rispetto a vicini comuni che hanno saputo mettere meglio a frutto le risorse disponibili e quindi meglio svilupparsi.

La buona amministrazione da noi non ha attecchito ed ha lasciato spazio all’affarismo becero, agli interessi personali, alle indagini giudiziarie in conclusione di poco onorevoli carriere politiche che coinvolgono pesantemente larga parte degli attuali amministratori pubblici del centro-destra.

La Città si è spopolata, le occasioni di aggregazione sociale per i residenti sono pressoché inesistenti e l’economia, altamente stagionalizzata, non e’ più in grado di sostenere gli operatori e garantire il benessere per tutto l’arco dell’anno. Molti dei non privilegiati, quelli che non partecipano all’economia predatoria, chiudono e tantissimi soffrono sopravvivendo.

Pare veramente incredibile che gli elettori possano abboccare alle promesse, evidentemente false, che quelle stesse forze politiche responsabili del disastro economico-sociale fanno loro. Alle false promesse di fare domani ciò che quegli stessi non hanno voluto o saputo fare fino a oggi.

Le forze di opposizione se non sono state organiche nel garantire la forza dell’amministrazione uscente e quindi corresponsabili sono quanto meno stanche e logorate da due lustri di impotenza nell’influenzare le sorti della Città. Queste forze sembrano essere in cerca solo di rivincite personali e paiono incapaci di guardare avanti ed interpretare le istanze di cambiamento che vengono dal basso.

A fronte di tutto ciò, ci si rende conto che solo il Comitato è portatore di una vera politica del rinnovamento, fatta di volti nuovi e persone capaci in grado di garantire un programma di governo di rottura con il passato, serio, credibile e benefico per la Città. Per questo stato delle cose diamo fastidio a parte dei nostri stessi amici e compagni che, al di là dei proclami, in verità non vogliono il rinnovamento ma solo un avvicendamento ai vertici.

Il Comitato chiede a tutti quei cittadini ed elettori che vogliono il vero rinnovamento della politica per Alassio di non lasciarsi sfuggire l’occasione e di sostenerci in questa nostra battaglia per un luogo migliore dove vivere, non solo due settimane all’anno.

 Alassio, Comitato Lista Pd

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. gabbiano
    Scritto da gabbiano

    Meno male che vi siete chiamati “Comitato”. Adesso siete credibili…