IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I vertici Renault da Kubica: “Lo aspettiamo entro la fine della stagione” (foto) foto

Pietra Ligure. Sarà il primo collaudatore della Renault il sostituto temporaneo di Robert Kubica, almeno per le prime gare della stagione. A dirlo il Team Principal della Renault, Eric Boullier, che questa mattina hanno fatto visita al loro campione ricoverato al Santa Corona di Pietra Ligure. Presente, tra gli altri, anche il secondo pilota, il giovanissimo Vitaly Petrov su cui ora si concentrano le maggiori aspettative degli addetti ai lavori.

“Siamo stati circa un quarto d’ora con Robert: abbiamo scherzato e lo abbiamo trovato molto bene. Ovviamente ha voluto conoscere subito i programmi della squadra per questa stagione. Il primo a gareggiare sarà al momento il nostro primo collaudatore. Intanto, ci metteremo alla ricerca del sostituto di Kubica. I nomi in ballo sono quelli di Senna, Liuzzi e Heidfeld. Il team è vicino a Robert, lo aspettiamo a braccia aperte e speriamo che possa rientrare entro la fine della stagione”.

Il team non è voluto entrare nella polemica relativa all’opportunità di correre o meno il rally di Andora, conclusosi col tragico incidente. “E’ stata scelta di Robert, voleva correre a tutti i costi e la Renault lo ha autorizzato. Ora aspettiamo solo di conoscere i tempi di recupero del nostro pilota”. Infine, alla domanda “Chi è il miglior sostituto di Kubica?”, Petrov risponde senza esitazione: “Kubica”.

Per domani è invece atteso l’arrivo di Gerard Lopez, il patron della Renault. Questa mattina è stata invece consegnata nella camera dello sportivo una pianta regalatagli da Joan Villadeprat, meccanico di Londra che ha lavorato per oltre 30 anni in Formula Uno e che è molto amico di Robert.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.