IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare, sequestrate le scarpe ai due ladri: i militari provvedono con due paia nuove

Cairo M. Retroscena curioso nell’ambito dell’operazione dei carabinieri della Compagnia di Cairo Montenotte che ha portato all’arresto dei due torinesi di 22 anni responsabili di cinque furti compiuti nella notte nel centro storico di Carcare, con una refurtiva da oltre 70 mila euro.

I militari hanno rintracciato i due grazie alle impronte lasciate all’interno di uno dei garage presi di mira. Considerato che l’impronta rappresenta un elemento decisivo di prova i carabinieri hanno dovuto provvedere al sequestro delle paia di scarpe indossate dai ladri al momento dei furti. I due torinesi, così, oltre che con le manette ai polsi, si sono ritrovati scalzi. I carabinieri che hanno preso parte agli arresti hanno fatto una colletta e hanno comprato due nuove paia di scarpe ai malviventi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. wolf
    Scritto da Nox

    Lavori forzati , spalare scalzi vedi che non ridono più …. Poverini gli operatori delle Forze Dell’Ordine, raccolgono l’acqua con un secchiello bucato….

  2. carpenter
    Scritto da carpenter

    Roba da matti !!! Mi sà Giudice ha ragione
    Comunque altro che colletta scalzi e magari farli camminare sulla ghiaia !

  3. Bandito
    Scritto da Bandito

    @protesta, certo che lo stato di diritto esiste anche per loro, e lo sanno benissimo, hai visto il filmato dell’arresto? Salutano, sorridono, sfilano come se fossero i protagonisti di un bellissimo show, tanto sanno che in poche ore saranno di nuovo liberi di continuare il loro lavoro, ed anche con le scarpe nuove.
    Forse hai sbagliato il termine, lo stato di diritto esiste SOPRATTUTTO per loro, e non per le loro vittime.

  4. Giudice
    Scritto da Giudice

    Ma questa a me non sembra una cosa buffa. Mi sembra una cosa penosa!! Adesso i CC. si devono pure sobbarcare le spese per questi delinquenti?! Ma dove siamo finiti!!! Ad Albenga spesso capita che i nordafricani si ubriacano e spaccano tutto, strappandosi i vestiti di dosso. Ora ho capito perchè lo fanno. Così i Carabinieri gli rifanno “l’armadio nuovo”….

  5. Scritto da protesta

    Avete + che ragione cari Sigg.Pirata e Bandito,ma lo stato di diritto esiste anche per loro