IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Capo Santo Spirito: la passerella dopo i lavori del porto

Ceriale/Borghetto. La passerella pedonale definitiva a Capo Santo Spirito, nel tratto di Aurelia tra Borghetto e Ceriale, sarà completata solo a conclusione dei lavori che partiranno a breve per la realizzazione del porto cerialese. E’ soluzione che sembra prospettarsi in merito al progetto previsto nell’ambito del cantiere per l’allacciamento di Ceriale al depuratore. Fino al termine dell’opera portuale sarà realizzata una passerella provvisoria in grado di garantire in tutta sicurezza il transito. Sarà un successivo accordo di programma che dovrà mettere seduti attorno al tavolo Servizi Ambientali, Comuni di Borghetto e Ceriale, Anas e Fs, a definire i dettagli dell’iter dei lavori.

“Ricordo che la convenzione con la Servizi Ambientali per il depuratore e per la passerella è stata illustrata chiaramente nel corso del Consiglio comumale, con il Comune pronto a ricevere i 30 mila euro spesi per lo studio di fattibilità della nuova passerella – ha sottolineato il sindaco di Ceriale Ennio Fazio -. Ora serve trovare la soluzione tecnico-progettuale migliore mettendo assieme i soggetti interessati. Quelle avanzate dal Pd mi sembrano polemiche strumentali, anche perchè in Consiglio la minoranza si era astenuta nella votazione del provvedimento, un consigliere aveva addirittura votato a favore”.

Quanto alla possibilità di avere maggiori fermate a Borghetto e Ceriale di treni regionali, dopo l’incontro con l’assessore Vesco: “Nel tavolo con l’assessore Paita per lo sconto in A10 si è detto che siè messo sul tavolo il massimo di risorse possibili, ora magari si scopre che ci sono altre possibilità grazie ad un accordo con Trenitalia…Apprendo con interesse l’iniziativa, tuttavia se ci sono davvero altri canali di finanziamento sarebbe stato opportuno dirottarli per il transito autostradale” ha concluso il primo cittadino cerialese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.