IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio femminile, Juniores: il Vado ferma sul pari l’ostica Entella

Vado Ligure. Nella 4° giornata di ritorno del girone ligure Juniores, il Vado ha ben figurato contro la forte Entella, che si è dimostrata la formazione che esprime il gioco più brillante del girone, nonostante la sua distanza dalla vetta sia aumentata. Le chiavaresi, soprattutto in mezzo al campo, hanno costruito la loro partita e solo la bravura della difesa locale e di Parodi hanno evitato alla squadra rossoblu una sconfitta casalinga.

La squadra di casa parte bene e al decimo va in vantaggio, grazie ad un calcio d’angolo di Pesce che termina direttamente in rete, complice una disattenzione della difesa ospite. Da questo momento le biancocelesti guadagnano metri e spesso vanno vicine al pareggio, prima con una traversa di Beghè con la complicità ingenua di Virnuccio, poi con un palo di Audano e una punizione di poco fuori di Giuffra. Il Vado capitola solo al 51° del primo tempo, ossia due minuti oltre la fine del recupero assegnato, quando Malatesta recupera palla sulla linea di metà campo e, arrivata ai venticinque metri, scaglia un destro imprendibile che si infila nel sette.

Nel secondo tempo un Vado più equilibrato continua a soffrire il possesso palla ospite ma Parodi è sempre attenta e alla mezz’ora compie un miracolo in uscita su Rollero, salvando il risultato. Negli ultimi dieci minuti il Vado guadagna metri e va vicino al vantaggio prima con Ghidetti, poi con Pesce e, nel recupero, ancora con Pesce.

Sicuramente la formazione chiavarese avrebbe meritato di più per quanto messo in mostra sul piano del gioco, ma le rossoblu si sono difese con ordine dimostrando di saper soffrire e cercando di sfruttare le ripartenze e hanno colto un punto utile per la classifica e per il morale. L’ordine del reparto arretrato ha consentito di reggere l’impatto del tridente composto da Beghè, Repetto e Rollero e le ripartenze di Ghidetti e Pesce hanno messo qualche brivido all’Entella.

Il Vado di mister Piccardo ha giocato con Parodi, Nabbo (p.t. 23° Santero), Virnuccio, Colangelo, Campanella, Bonifacino, Levratto (s.t. 20° Piombo), Manfredi, Manzato (s.t. 1° Bertoli), Pesce, Ghidetti. L’Entella condotta da Longinotti si è presentata in campo con Vetrugno, Dal Fiume, Audano, Malatesta, Komar, Suardi, Basso, Giuffra, Beghè, Repetto, Rollero. Sono state ammonite Colangelo, Ghidetti e Pesce.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.