IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio femminile, Juniores: a Serra Riccò il Vado si impone con il risultato di 9 a 4

Vado Ligure. Il Vado espugna, dopo una partita ricca di reti, ben 13, il Negrotto di Serra Riccò sconfiggendo abbastanza nettamente il Valpolcevera di mister Prampolini.

Positivo l’avvio ospite, con le rossoblu autentiche dominatrici del campo che nei primi dieci minuti sfiorano in due occasioni il vantaggio impegnando Bacigalupo. Alla prima occasione passano però le locali, sfruttando una punizione a due in area, complice un errore di Virnuccio, in porta a causa dell’infortunio di Parodi. Il goal è di Pedemonte al 15°. La formazione vadese non si scompone e dopo 3 minuti pareggia con Ghidetti, abile a sfruttare la respinta del portiere locale dopo un bel tiro di Astigiano al termine di un’azione corale.

Al 35° Virnuccio si rende ancora protagonista suo malgrado, valutando male una conclusione da fuori di Peloso: il Vado subisce il 2 – 1. Ci pensa Pesce, con l’assistenza di Astigiano, a riportare la squadra di mister Piccardo in vantaggio con una doppietta, al 40° e al 42°, che chiude il primo tempo. Tra le occasioni sfumate ancora una traversa di Pesce su azione di corner e una rovesciata fuori misura di Ghidetti.

Nel secondo tempo partono forte le padrone di casa che chiudono nella metà campo le vadesi, le quali subiscono due reti. Al 7° Catalano finalizza una pregevole azione personale e al 12° una punizione di Pedemonte dai venticinque metri ribalta il risultato. Le vadesi si riprendono e tornano a giocare bene e in fretta, recuperando lo svantaggio grazie alle giocate di Pesce e Ghidetti che chiudono il match nel giro di un quarto d’ora. Pesce va in goal al 20°, al 24° e al 35°; Ghidetti al 22° e al 30°. Nel finale, al 41°, Manfredi ribadisce in rete un angolo di Astigiano siglando il definitivo 4 – 9.

Il Valpolcevera Serra Riccò si è presentato con Bacigalupo, Pittau, Farfalli, Piquet, Pedemonte, Mascamora, Cetti, Catalano, Brunetta,Angiletta, Peloso; a disposizione Canepa, Carbone, Scarsi, Scanferla, Gabriele.

Il Vado guidato da Piccardo e Napoli ha schierato Virnuccio, Nabbo (s.t. 20° Rondelli), Campanella, Levratto (s.t. 1° Bertoli), Piombo, Bonifacino, Colangelo, Manfredi, Ghidetti, Astigiano, Pesce.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.