IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 7 femminile: il Valleggia è “stoppato” dalla Moto Gp e saluta la vetta

Vado L. Si infrange contro la Moto Gp Genova, nella prima giornata di ritorno del campionato di calcio a 7 femminile Uisp, il sogno del Valleggia di approdare, ancora una volta, in vetta alla classifica. Nella partita che valeva il primato, le genovesi, che erano avanti di due punti rispetto a Grisolia e compagne, si sono infatti imposte per 3-1 dimostrando di meritare il ruolo di “prime della classe”.

La gara inizia subito su ritmi alti con le ragazze della Moto Gp che cercano di rendersi pericolose, ma il Valleggia riesce a contenere gli assalti. Le savonesi provano anche a farsi vedere dalle parti dell’estremo difensore avversario, ma senza fortuna. A sbloccare il risultato, dopo un errore della difesa delle padrone di casa, sono le genovesi che arrivano, in due, davanti a Stevanin e riescono a mettere la palla in rete. Grisolia e compagne non si danno per vinte e ripartono con grinta e determinazione alla ricerca del pareggio. Pari che arriva qualche minuto più tardi sugli sviluppi di un corner: Sardo si fa trovare pronta e devia in porta un cross dalla sinistra.

Anche la reazione della Moto Gp si vede: le ospiti ripartono fortissimo e si arrivano più volte nell’area avversaria fino a che, dopo un calcio d’angolo con la palla che non viene spazzata via in tempo dal Valleggia, riescono a segnare la seconda rete. Il primo tempo si chiude sul 2-1.

Nella seconda frazione il Valleggia rientra con l’intento di pareggiare i conti ma, pur riuscendo a mantenere il possesso palla, fatica a concretizzare le azioni d’attacco. A rompere definitivamente gli equilibri della partita è un calcio di rigore fischiato a favore delle genovesi che le porta sul punteggio di 3-1. Dopo il terzo gol Grisolia e compagne non riescono più a far girare la palla come dovrebbero e non creano più occasioni per accorciare le distanze. La Moto Gp al contrario potrebbe andare ancora in gol ma l’estremo difensore del Valleggia, con due belle parate, si oppone.

La sconfitta con la Moto Gp rappresenta una brutta battuta d’arresto, soprattutto per la lotta per il primato, ma le savonesi restano comunque seconde in classifica e quindi in corsa per disputare un ottimo campionato. Prossimo impegno mercoledì prossimo, fuoricasa, con l’Ansaldo Jordan’s Team.

Per il Valleggia hanno giocato: Stevanin, Ratto, Sincich, Grisolia, Negro, Sardo, Salazar, Gulli, Imberti. Reti: Sardo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.