IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borghetto, danneggiamenti parco giochi olimpici: indagati 10 minorenni foto

Borghetto. Si sono concluse le indagini della Polizia Municipale di Borghetto Santo Spirito che è riuscita a identificare i responsabili di una serie di danneggiamenti agli impianti sportivi di proprietà comunale del “Parco Giochi Olimpici” situati in Via Tevere e in Via Trilussa per i quali il Sindaco Santiago Vacca aveva presentato una denuncia-querela contro ignoti.

I fatti risalgono a giornate distinte nel periodo tra maggio e giugno 2010.Dieci alunni della scuola media statale “Sandro Pertini” quasi tutti residenti a Borghetto Santo Spirito (due sono di nazionalità straniera), si erano introdotti abusivamente nella tensostruttura sportiva e avevano danneggiato la copertura  della palestra lacerando il tendone. Una volta entrati all’interno dei locali avevano distrutto il sistema antincendio utilizzando gli estintori per imbrattare la pavimentazione e gli arredi.  

Gli uomini del Comandante Salvatore Montalbano inoltre hanno accertati danni anche all’esterno della palestra ossia alla recinzione, al cancello d’ingresso automatizzata che risultava forzato, a una fontana, a un rubinetto, ad alcuni pali della luce  e alle reti metalliche di protezione del campetto da calcio.

Gli autori degli atti vandalici sono stati individuati grazie a una sequenza di appostamenti e di fotogrammi realizzati dagli Agenti nonché a seguito di alcune segnalazioni di cittadini.

I  giovani sono stati denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Genova per danneggiamento aggravato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.