IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borghetto, bilancio polizia municipale: 3 arresti, 75 denunce e 4.402 infrazioni stradali

Borghetto S. Spirito. L’attività di polizia giudiziaria con esclusivo riferimento alla repressione dei reati relativi agli atti di vandalismo, ambientali ed edilizi è stata al centro delle azioni della polizia municipale di Borghetto nel corso del 2010.

Tra le recenti operazioni la conclusione delle indagini sul danneggiamento della cappella votiva intitolata a “Nostra Signora della Grazia” posta sul Monte Piccaro che ha portato    gli investigatori all’identificazione di 4 maggiorenni e 2 minorenni e ad individuare i responsabili (10 minorenni) di una serie di danneggiamenti agli impianti sportivi di proprietà comunale e del “Parco Giochi Olimpici” di Via Tevere.

Inoltre la Polizia Municipale, dopo una serie di indagini, è riuscita a identificare l’autore di un versamento abusivo di gasolio utilizzato per il riscaldamento delle abitazioni svuotato all’interno di un condotto fognario scongiurando ingenti danni al depuratore consortile.

Sono state denunciate a piede libero 13 persone per abusi edilizi, 2 per reati ambientali e contestate 15 violazioni edilizie a carattere amministrativo. Infine, il nucleo di polizia giudiziaria, ha proceduto all’arresto 3 persone per reati di danneggiamento, resistenza a pubblico ufficiale e reati in materia immigrazione clandestina.

Sul fronte delle verifiche di polizia annonaria e metrica svolte sull’area demaniale marittima in concessione al Comune sono state effettuate 27 ispezioni, 18 sono state le persone segnalate all’Autorità Giudiziaria per reati al Codice della Navigazione, 5 i sequestri effettuati di merce venduta abusivamente da cittadini extracomunitari, oltre a 65 sanzioni amministrative elevate. L’attività di p.g. si è conclusa con 60 persone denunciate a piede libero per reati vari, 83 ricezioni di denunce e 8 ricezioni di querele.

Per quanto riguarda invece i controlli di polizia stradale sono state contestate 4.402 sanzioni amministrative al Codice della Strada, 6 i veicoli sottoposti a fermo amministrativo, 51 i veicoli sottoposti a sequestro amministrativo, 5 le patenti di guida ritirate, 184 le rimozioni forzate, 41 gli incidenti stradali rilevati di cui 29 con feriti e 23 con danni a cose. Risultano, infine, 152 i contenziosi presentati al Giudice di Pace di cui 31 le opposizioni accolte.

Particolare attenzione è stata rivolta al controllo della velocità e del trasporto merci (cronotachigrafo) nel corso del quale sono state accertate 37 sanzioni ed effettuate, 20 segnalazioni all’Ispettorato del Lavoro e alla Motorizzazione Civile di Savona.

L’attività amministrativa è stata altrettanto impegnativa; 1.154 le cessionidi fabbricato (ex denunce antiterrorismo) raccolte dagli operatori incaricati, 158 i provvedimenti emessi dal sindaco (fra cui lo sgombero dell’immobile abusivo all’interno dell’ ex “Cava Fazzari”), 250 le autorizzazioni rilasciate, 579 gli accertamenti anagrafici svolti dagli agenti informatori, 127 gli accertamenti per conto di altri enti e 132 gli oggetti rinvenuti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giasone

    bravissmi quasi perfetti, la perfezione verrà raggiunta quando verranno multate le macchine davanti ad certo bar in prossimità di un incrocio

  2. Giudice
    Scritto da Giudice

    Bravi!!! Siete una delle Polize locali più operative e preparate della zona! I miei complienti con l’auspicio che continuiate così.