IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bombardier, sindacati: “Subito sblocco della commessa o rischio cassa integrazione” foto

Più informazioni su

Vado L. Visita dell’onorevole Massimo Zunino (in quota Pd) alla Bombardier di Vado Ligure. Qui, il rappresentante del partito di centrosinistra ha incontrato una delegazione della Rsu sindacale per parlare dello sblocco della commessa per i locomotori E464, tanto attesa dai lavoratori dello stabilimento vadese.

Zunino, insieme all’onorevole Mauro Tullo (Pd), incontreranno per questo fine settimana l’ingegner Mauro Moretti, amministratore delegato di Trenitalia, per capire quale sia l’intoppo che sta fermando il via libera alla commessa per i cinquanta locomotori. I rappresentanti Pd hanno poi visitato lo stabilimento della Bombardier e visionato anche il progetto dello “Spacium”, il nuovo modello per l’Expo 2015 che vedrà in prima linea la stessa Bombardier nell’assegnazione della gara.

Intanto, Alberto Lazzari della Fiom Cgil ha chiesto l’interessamento anche da parte dei parlamentari Franco Orsi (Pdl) e Guido Bonino (Lega Nord) in modo da fare pressione sul governo e sbloccare una situazione che preoccupa i lavoratori. “E’ necessario avere uno sblocco in tempi brevi della commessa perchè se questo arrivasse già solo a settembre sarebbe inevitabile la cassa integrazione e la fuoriuscita dal ciclo produttivo dei lavoratori interinali”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.