IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Boissano, la maggioranza alla Giovane Italia del Pdl: “Visione antica della politica”

Più informazioni su

Boissano. “Siamo contenti di vedere che, nell’anniversario dei 150 anni dell’Unità di Italia, i giovani si ricordino di Mazzini formando il circolo della Giovane Italia ed, altrettanto, ci rallegra che le nuove generazioni si accostino alla politica e si organizzino in un circolo. La cosa che invece ci rattrista è riscontrare, in questi giovani, una visione ‘antica’ della politica dove si vedono ancora gli enti pubblici come terra di conquista di quella o quell’altra parte politica quando, proprio queste nuove leve, dovrebbero vederli per quello che effettivamente sono, ovvero territorio da amministrare”.

Il commento è dell’amministrazione comunale di Boissano sulla creazione del circolo dei giovani del Pdl, presieduto da Marco Ghisolfo. Proseguono gli amministratori boissanesi: “Non sappiamo perché Boissano venga considerata ‘non virtuosa’ visto che, in questi 5 anni, le tariffe sono rimaste pressoché invariate, la raccolta differenziata è aumentata tanto da meritare premi, anche economici, per la politica ambientale, sono stati meritati consistenti finanziamenti ottenuti per la realizzazione delle numerose opere pubbliche. Circa 4.000.000,00 di euro investiti in opere pubbliche, già realizzate o in corso di realizzazione, a partire dal 2008 sono cifre importanti per un piccolo Comune come il nostro”.

“Il programma elettorale della amministrazione è stato esaurito già lo scorso anno, come è stato pressoché esaurito anche il programma elettorale della attuale minoranza consiliare, spesso con la sinergia e l’avvallo degli stessi consilieri non appartenenti alla attuale maggioranza, e siamo impegnati a programmare il futuro di Boissano per i prossimi 5 anni, indipendentemente da quale parte politica potrà trovarsi al timone” è il commento dell’amministrazione.

“Per questo invitiamo il signor Ghisolfo – conlcudono gli amministratori – a venire a trovarci, per constatare di persona l’attività svolta, le incombenze giornaliere di questa amministrazione, le progettazioni in corso di modo che, eventuali future e sempre gradite critiche, possano essere finalmente formulate con cognizione di causa”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.