IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, C Dilettanti: il Pool 2000 si arrende al solido Savigliano

Loano. Si ferma a Savigliano la striscia vincente dell’Azimut che, nel girone di ritorno, aveva infilato tre vittorie su tre partute. I loanesi non sono riusciti nell’intento di vendicarsi della sconfitta dell’andata e hanno fallito l’aggancio in classifica alla formazione locale.

I piemontesi si presentano all’avvio senza il loro totem d’area Francione ma da subito dimostrano grande compatezza e voglia di vincere. Nasari e Marcello incendiano subito la retina e con la loro energia trascinano i compagni. Il Pool 2000 non si disunisce in attacco dove trova buone combinazioni tra Kapedani e gli esterni, ma in difesa non riesce a mordere a dovere. Il primo quarto si chiude sul + 10 per i locali.

L’entrata dalla panchina di Cainero e Manuelli dona nuova energia agli ospiti. Lo staff tecnico loanese cerca di fermare l’impeto degli uomini di coach Spanu ricorrendo alle difese miste e riesce nell’obiettivo. Il Pool 2000 rimane agganciato alla gara e grazie a due liberi di Ciarlo si porta sul – 6. Un canestro del solito Marcello (12 i suoi punti all’intervallo), però, chiude il primo tempo sul 44 – 36.

La ripresa si apre male per i liguri. In poco meno di tre minuti la Cogein raggiunge il massimo vantaggio sul 50 – 36 grazie a tre rapide transizioni offensive ma nel momento in cui i bianconeri sembrano affondare arriva la reazione dei ragazzi di coach Costagliola. Del Sorbo si accende grazie ad una tripla e a due canestri in campo aperto, Kapedani (doppia doppia con 20 punti e 12 rimbalzi) mostra ancora i suoi notevoli progressi martellando la retina con dei jumper dai quattro metri ed in poco meno di 5 minuti i loanesi riacciuffano la gara piazzando un parziale di 21 a 9. Il terzo quarto si chiude con i locali avanti di 2 sole lunghezze.

La difesa bianconera adesso tiene e l’inerzia della gara sembra poter passare definitivamente nelle mani degli ospiti. In questo frangente Ciarlo e compagni però peccano di cinismo: tre palle perse in campo aperto risultano sanguinose e Taffetani sull’altro fronte non perdona da tre una disattenzione in transizione difensiva e si va sul 64 – 59. Del Sorbo replica ancora dalla lunga distanza, ma l’occasione del possibile vantaggio con una tripla di Ciarlo si ferma sul ferro. Il giovane Bussone, opaco in attacco ma determinante negli equilibri difensivi al momento della rimonta, deve uscire dal match per una scavigliata. Marcello e Nasari ne approfittano con cinque punti per allungare ancora per i locali sul 69 – 62. Si arriva al rush finale con il Pool 2000 restio a mollare la posta in palio ma Nasari (26 punti e 6 su 10 dall’arco dei tre) è in gas e respinge ogni possibile ritorno della formazione ospite. La partita si chiude sul 79 – 71 finale per il Savigliano.

Nel prossimo turno altra insidiosa trasferta per i bianconeri che faranno visita al Sestri Levante per la prima delle due sfide liguri del girone di ritorno. Appuntamento sabato 12 febbraio alle ore 21,00.

Il tabellino:
Cogein Savigliano – Azimut Pool 2000 Loano 79 – 71
(Parziali: 28 – 18, 44 – 36, 59 – 57)
Cogein Savigliano: Marcello 18, Nasari 26, Martoglio 4, Beccaria 9, Taffetani 6, Agazzani 7, Giorsino 6, Arnolfo, Giacone 3, Mondino. All. Spanu, aiuto all. Tamagnone.
Azimut Pool 2000 Loano: Cainero 2, Del Sorbo 16, Ciarlo 12, Michelis 8, Bussone 2, Bovone 4, Manuelli 7, Rotolo ne, Kapedani 20, Jasinski ne. All. Costagliola, aiuto all. Costa – Guarnieri.
Arbitri: Alessandro Vanacore (Asigliano Vercellese) e Lorenzo D’Errico (Grugliasco).

I risultati della 17° giornata del girone A:
Basket Club Trecate – Coelsanus Varese 95 – 92
Kopa Engineering Cus Torino – Neve Sestri Levante 81 – 56
Cogein Savigliano – Azimut Pool 2000 Loano 79 – 71
Team Battaglia Mortara – Don Bosco Crocetta Torino 72 – 59
7 Laghi Gazzada Schianno – Cipir Vernici Domodossola 77 – 67
Zimetal Alessandria – Covo Nord Est Santa Margherita Ligure 83 – 78
Benfante Tortona – Irte Busto Arsizio 107 – 70

In classifica il Pool 2000 si mantiene ai margini della zona playoff:
1° Kopa Engineering Cus Torino 28
1° Benfante Tortona 28
3° Zimetal Alessandria 24
4° Team Battaglia Mortara 22
5° 7 Laghi Gazzada Schianno 20
5° Cogein Savigliano 20
7° Cipir Vernici Domodossola 18
8° Azimut Pool 2000 Loano 16
8° Irte Busto Arsizio 16
10° Basket Club Trecate 14
11° Don Bosco Crocetta Torino 10
11° Neve Sestri Levante 10
13° Coelsanus Varese 8
14° Covo Nord Est Santa Margherita Ligure 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.