IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bancarotta fraudolenta, ex gestori di discoteca alassina a giudizio: sentiti alcuni testimoni

Savona. E’ stata celebrata questa mattina, in Tribunale a Savona, una nuova udienza del processo che vede sul banco degli imputati con l’accusa di bancarotta fraudolenta due cittadini di origini argentine, G.D.L., di 49 anni, e G.B., di 48. I due erano titolari della ditta “El Cielo” che gestiva, nel ’96, una discoteca ad Alassio. Secondo l’accusa sarebbero spariti circa 300 milioni di vecchie lire.

I difensori dei due imputati sostengono invece che quei soldi furono investiti in dei lavori eseguiti nel 1995 all’interno del locale notturno. Questa mattina in aula, per sostenere la loro tesi, hanno presentato al giudice della documentazione che proverebbe che quei lavori sono effettivamente stati eseguiti. Al termine delle audizioni dei testimoni della difesa il giudice ha rinviato il processo al prossimo 24 maggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. pirata
    Scritto da pirata

    Basta che non riaprano …