IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga: gli Scout in difesa delle donne di tutto il mondo

Più informazioni su

Albenga. Il 22 febbraio di ogni anno, fin dal lontano 1926, le guide e gli scout di tutto il mondo festeggiano la Giornata del Pensiero (Thinking Day), in occasione del compleanno di Olave e Robert Baden Powell, fondatori del Guidismo e dello Scautismo.

Nata come occasione per raccogliere “un penny” per i più bisognosi e per sostenere le realtà più disagiate del movimento scout, anche oggi la giornata è nuovamente occasione per far crescere più consapevolmente i bambini e i giovani sui valori dello Scoutismo e per impegnarsi su una particolare problematica internazionale. Da qualche anno, l’Agesci ha scelto di mettere al centro del Thinking Day gli “Obiettivi di Sviluppo del Millennio”. Otto obiettivi specifici individuati nel 2000 al Millennium Summit dell’Organizzazione delle Nazioni Unite e che i Paesi del Mondo si sono prefissati di raggiungere entro il 2015. Fra essi: sradicare la povertà estrema e la fame, garantire l’educazione primaria universale, promuovere la parità dei sessi e l’autonomia delle donne, ridurre la mortalità infantile, migliorare la salute materna, combattere l’HIV/AIDS, la malaria e altre malattie, garantire la sostenibilità ambientale, promuovere un partenariato mondiale per lo sviluppo.

Per il 2011, l’attenzione sarà rivolta al terzo obiettivo del Millennio, “Promuovere la parità tra i sessi e l’autonomia delle donne”, riflettendo insieme su come valorizzare le doti delle ragazze e dei ragazzi per cambiare il mondo. L’obiettivo delle Nazioni Unite infatti si propone di eliminare tutte le diseguaglianze dovute al sesso nella scuola primaria e secondaria e a tutti i livelli entro il 2015. Dai dati in possesso dell’Unesco (Rapporto di monitoraggio “Educazione per Tutti”), circa il 60% dei 128 paesi monitorati sembra non essere in grado di raggiungere la parità dei sessi sia nella scuola primaria che nella scuola secondaria.

Anche i bambini e i ragazzi del gruppo scout AGESCI Albenga 5, saranno così coinvolti dai loro capi educatori, nella celebrazione della Giornata del Pensiero 2011. Infatti, con un programma di giochi ed attività educative, legate al riconoscere le qualità del diverso, all’importanza del ruolo delle donne nella società e alle ricchezze ricevute da un confronto paritario tra i sessi, i giovani albenganesi coglieranno l’occasione per crescere e riflettere su un tema così attuale e rilevante nel panorama internazionale. E’ stata inoltre attivata una raccolta fondi (IBAN IT05 I076 0110 6000 0008 0836 190); per dimostrare infatti come lo Scoutismo supporti le ragazze e le giovani donne bei paesi più poveri, per avere duraturi, pratici e benefici impatti nelle comunità in cui vivono, il comitato mondiale ha identificato cinque paesi (uno per ogni regione in cui opera) in cui portare un’azione concreta: Bolivia (Regione dell’emisfero Occidentale), Cipro (Regione europa), Repubblica democratica del Congo (Regione Africa), Nepal (Regione Asia Pacifica) e Yemen (Regione Araba).

Con i fondi raccolti infatti, oltre a sostenere le iniziative mondiali di parità tra i sessi, una giovane donna in ciascuno dei cinque Paesi riceverà una borsa di studio dal fondo per partecipare al Women’s World forum che si terrà nel 2011. Il Young Women’s World Forum sarà un’opportunità unica di emancipazione e sviluppo della leadership per le giovani donne in tutto il mondo e un’occasione per lavorare sugli obiettivi del millennio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.