IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Cersaa: studio sulle coltivazioni in ambiente protetto

Più informazioni su

Albenga. E’ stato pubblicato il report finale di una indagine che il Centro Regionale di Sperimentazione ed Assistenza Agricola di Albenga ha svolto per con to dell’EFSA (Autorità europea per la sicurezza alimentare – European Food Safety Authority, Parma).

L’indagine è stata svolta con il coordinamento del Ce.R.S.A.A. in collaborazione a due diversi enti/società europee ed ha avuto come principale obiettivo quello di raccogliere dati sulle coltivazioni in ambiente protetto di specie frutticole, orticole e ornamentali nell’Europa Meridionale. Le indagini sono state svolte in cinque regioni, ad elevata densità serricola rappresentative di tutte le varie tipologie di colture protette presenti nell’Europa Meridionale.

Queste regioni sono: Liguria (aree di Albenga e Sanremo) e Lombardia (Provincia di Bergamo) nell’Italia Nord-Orientale; Sicilia (Provincia di Ragusa) nell’Italia Insulare; Andalucia (aree di Almeria e Huelva) e Regione di Murcia (Alicante, Murcia e Cartagena) nella Spagna Meridionale; Creta (area di Agios Nikolaos) in Grecia; Languedoc-Roussillon (area di Perpignan) nella Francia Mediterranea.

L’indagine svolta concorre, con altre indagini che l’EFSA ha realizzato nel centro e nord Europa, a disegnare in modo finalmente preciso le caratteristiche delle strutture di protezione delle colture (serra, ombrai, tunnel…) presenti sul territorio dell’UE e in tal senso l’Italia, attraverso il Ce.R.S.A.A., non solo è stata compiutamente rappresentata, ma, in aggiunta, ha concorso alla realizzazione dello studio relativo all’area del Sud Europa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.