IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Adeguamento gallerie, Burlando: “Avviato un lavoro con l’Europa per trovare finanziamenti”

Regione. Torna sulla sicurezza nelle gallerie stradali e autostradali, sulla direttiva europea che stabilisce che fra otto anni  tutte le infrastrutture dovranno essere immuni da situazioni di rischio, il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando. “E la Liguria  sul proprio territorio di gallerie da a adeguare e mettere in sicurezza  possiede ben il 17 per cento di tutti i  tunnel europei”, puntualizza il presidente  Burlando.

“La visita a Genova del coordinatore del progetto Autostrade del Mare della Commissione Europea Luis De Oliveira è servita anche ad aprire un dialogo con l’UE per avviare un confronto sugli impegni finanziari che la scadenza del 2019 comporta.

“Una cosa molto complessa, enorme ha detto il presidente della Regione Liguria- sia dal punto di vista degli investimenti finanziari per le società concessionarie di strade e autostrade sia per i disagi  per gli automobilisti che le percorrono e i cittadini delle zone interessate”.

Diverse le soluzioni in discussione  anticipate dal presidente della Regione Liguria.“Abbiamo avviato un lavoro affinché l’Europa ci aiuti a trovare finanziamenti  aggiuntivi  e arrivare a una nuova modulazione dei rapporti con i soggetti concessionari. Il nostro obiettivo è quello di  destinare una quota delle risorse alla realizzazione di una viabilità alternativa  che sarà necessaria nel periodo dei lavori all’interno dei tunnel. Si può anche immagine di rivedere le concessioni, allungandole, proprio a fronte di questi investimenti. Insomma il confronto con l’Unione Europea  è cominciato”, ha concluso Burlando.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.