IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Accusato di non aver versato i contributi previdenziali: imprenditore a giudizio

Savona. Un imprenditore edile albenganese, F.D.B., 44 anni, è finito a giudizio per truffa. Secondo l’accusa, tra il gennaio 2002 ed il marzo 2003, avrebbe omesso di denunciare e versare i contributi previdenziali INPS dei suoi dipendenti.

L’imputato però al giudice ha raccontato una verità un pò diversa: non c’è stata nessuna volontà di non pagare i contributi dovuti, ma si sarebbe trattato di un errore dovuto ad una serie di sfortunati fattori. Primo tra tutti un ictus che aveva colpito il suo commercialista che quindi era stato impossibilitato a seguire le pratiche del suo cliente. Inoltre, quando al 44enne era arrivato il sollecito per il versamento contributivo, questo era arrivato a casa della madre che si era dimenticata di farglielo avere.

L’imprenditore sostiene quindi di essere stato ignaro dell’omesso pagamento e di conseguenza di non aver potuto provvedere a versare, entro i limiti previsti dalla legge, i contributi previdenziali. Questa mattina in aula è stata ascoltato la mamma dell’uomo che ha confermato di aver ricevuto la notifica ma di non averla consegnata al figlio per una dimenticanza. Il processo è stato poi rinviato al prossimo 1° marzo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.