IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vellego, Daniela Giordani morta per dissanguamento sotto il trattore

Casanova Lerrone. E’ morta dissanguata Daniela Giordani, la donna di 44 anni che questa mattina è stata vittima dell’amputazione di un braccio scivolando sotto il rostro di un trattore. Il tragico incidente si è verificato nell’ultima propaggine territoriale della provincia di Savona, a Vellego, sulle alture di Casanova Lerrone. La donna, casalinga di origine torinese, stava svolgendo alcuni lavori di campagna insieme al marito Corrado Testa, agricoltore, in un appezzamento di proprietà.

Con il trattore in moto la donna ha imprudentemente scavalcato con i piedi gli ingranaggi di testa e, rimanendo impigliata con un lembo della giacca, è inciampata e caduta a terra.

Daniela Giordani ha sbattuto violentemente la testa contro il metallo del mezzo meccanico, mentre il corpo è finito sotto gli ingranaggi che le hanno tranciato di netto un braccio.

Inevitabile il copioso dissanguamento. Inutili i soccorsi da parte di 118 e Croce Bianca albenganese nel remoto terreno; vana anche l’allerta dell’elisoccorso. La donna dopo una fase piuttosto lunga di agonia è deceduta. Sono ancora in corso ulteriori indagini per chiarire i dettagli dell’accaduto, a cuda dei carabinieri della Compagnia di Alassio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.