IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, cimento invernale: 109 temerari hanno dato il benvenuto al 2011

Più informazioni su

Varazze. Il tradizionale cimento invernale di Varazze, il più antico della Liguria e primo d’Italia, insieme a  Sanremo, Levanto e Venezia Lido, ha registrato per questa 61° edizione la partecipazione di ben 109 cimentisti.

La passeggiata retrostante i bagni Roma, Kursaal, Nettuno, il molo Marinai d’Italia e il tratto di spiaggia noto ai surfisti di tutta l’Europa, per la sua famosa e cavalcabile “onda”, si sono animate per la presenza di un folto pubblico, intervenuto per assistere al tradizionale tuffo in mare. L’evento, presentato dall’esperto “anchorman” Vittorio Badano, è stato organizzato dall’Assessorato al Turismo, Sport e Tempo Libero, con la collaborazione dei titolari del Kursaal Margherita, CRI, Carabinieri, Ufficio Marittimo Locale e Televarazze, che ha intervistato e ripreso i partecipanti e l’intera manifestazione, sia da terra che dalla pilotina in mare, posizionata ad una distanza tale da consentire ai più intrepidi nuotatori di raggiungerla, per una speciale intervista bagnata.

Alla premiazione, prima del buffet offerto a tutti i cimentisti, hanno partecipato il Sindaco Giovanni Delfino, il Comandante del locale Ufficio Marittimo, Capo di 2^ Cl. Np. Roberto Ferrari, alcuni presidenti e rappresentanti dell’associazionismo varazzino. Piacevole sorpresa, molto apprezzata dal numeroso pubblico, la sfilata dei personaggi del “Presepe Vivente”, curata dal Gruppo Animazione Varazze.

I premiati della 61° edizione del cimento varazzino sono: la meno giovane: Raffaella Aironi di Genova, anni 86; il meno giovane:  Luigi Pescio di Albisola Superiore, anni 94; il più giovane: Alexander Annoni di Varazze, anni 10.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.