IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Usura a danno di agente immobiliare: 53enne condannato a 2 anni

Savona. Un milanese cinquantenne, G.P., è stato condannato questa mattina, dal Collegio dei Giudici del Tribunale di Savona, a due anni di reclusione per l’accusa di usura. Secondo il quadro accusatorio infatti l’uomo aveva concesso due prestiti da 100 milioni del vecchio conio l’uno ad un agente immobiliare di Varazze, ma ne aveva pretesi indietro 300, applicando quindi un tasso usuraio pari 50% annuo. Per questa ragione il varazzino aveva finito, nel marzo 2003, per denunciare tutto.

secondo l’accusa l’imputato aveva preteso indietro la somma in parte tramite assegno e in parte pretendendo l’intestazione di un immobile e di un box del valore della cifra mancante. Stamattina il pubblico ministero Alessandra Coccoli aveva chiesto per lui una condanna a 3 anni e 6 mesi di reclusione, oltre a 6mila euro di multa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.