IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scintille tra Provincia e Comune di Savona: Vaccarezza replica al “carbone” della Befana

Provincia. Pan per focaccia, anzi carbone per carbone. Al sindaco savonese Federico Berruti, il presindente provinciale Angelo Vaccarezza sferra una rimbeccata, dopo che il primo cittadino lo aveva designato come destinatario ideale per il “carbone” della Befana.

“Su Pd e carbone di battute se ne potrebbero fare – afferma Vaccarezza – Visto che stiamo cercando di uscire da una situazione che ci ha regalato il malgoverno trentennale della sinistra”.

Berruti aveva criticato Vaccarezza per “la scarsa propensione a collaborare in tema di rifiuti, trasporti e ambiente”. Così risponde il titolare di Palazzo Nervi: “Non si può pensare veramente di lavorare insieme quando, per esempio, in un’assemblea dell’ATO il Comune di Savona diserta per far mancare il numero legale, boicottando così le decisioni dei sindaci della provincia”.

“Savona pensa di essere proprietaria di questa provincia – affonda Vaccarezza – Ma così non è. E’ una grande e importante città, e i suoi amministratori devono dimostrare maggiore responsabilità”.

Simpatia sul piano personale, sottolinea Vaccarezza, che “incassa” il dono del carbone, ma duro confronto su quello politico. “Non so se Berruti sarà nuovamente candidato sindaco – conclude – Ne dubito se si votasse per le Comunali contestualmente con le Politiche, per cui il nome del candidato sarebbe quello di Di Tullio. Un’ipotesi che indurrebbe gli elettori di sinistra a pensarci non una, ma due volte prima di votare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.