IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, la musica del “Tango Tres” arriva in Pinacoteca

Savona. Nuovo appuntamento con la musica alla Pinacoteca Civica di Savona. Ancora una volta, su iniziativa dell’Assessorato comunale alla Cultura, sabato (29 gennaio), alle 17,30, si terrà il concerto del “Tango Tres”, il trio composto da: Donato D’Antonio alla chitarra classica, Vittorio Veroli al violino, Silvio Zalambani sax soprano e narratore.

Questo il programma: El choclo (A. Villoldo), Gallo ciego (A. Bardi), El portenito (A. Villoldo), Ojos negros (V. Greco), La morocha (E. Saborido), Volver (C. Gardel – A. Le Pera),La cachila (E.Arolas), Milonga que fue (S. Zalambani), Nostalgia del presente S. Zalambani), Buenos Aires e ritorno (S. Zalambani). Ingresso gratuito al concerto e alle collezioni del Museo.

Tango Tres ha debutato nel 1997 al Palau della Musica di Valencia (Spagna) in occasione del “XI Festival Mondiale del Sassofono” e si è poi esibito con successo di pubblico e consenso di critica in tutta Italia, partecipando a numerosi festival, rassegne ed eventi musicali. Il trio propone una ricerca sulle origini del tango del primo periodo, noto come “Guardia Vieja” (Vecchia Guardia), negli stili in voga tra il 1880 e il 1920, tra Buenos Aires e Montevideo, così come in tutta l’America Latina: danza e habanera cubana, maxixe brasiliano, candombe uruguayano e milonga argentina.

Tango Tres ha rappresentato l’Italia al VI, VII e VIII Vertice Mondiale del Tango esibendosi nel 2005 nel Teatro Municipal di Siviglia; nel 2007 nel teatro Heredia di Valparaiso (Chile) e in diretta presso la “Radio Nazionale Argentina” e nel teatro Ariosto a Buenos Aires (Argentina); nel 2009 nel Teatro municipal di S. Carlos di Bariloche (Argentina) e a Buenos Aires nei club del tango “El Vesuvio” e “Los Porteñitos” esibendosi anche a San Martín de los Andes, grazie al patrocinio culturale della Consulta per l´Emigrazione della Regione Emilia-Romagna.

Fra i tanti attestati di stima va ricordato l’intervista televisiva effettuata dal vice presidente dell’Accademia Nazionale del Tango di Buenos Aires, sig. Gabriel Soria per la TV argentina “Solo Tango”. Nel ’99 ha esordito in due produzioni originali: “Sombras de tango” (in collaborazione con Europe Jazz Network) e “Storie di Tango” replicate nel circuito dei teatri di tradizione della Romagna. La formazione ha realizzato nel ’98 il suo primo CD, “Guardia Vieja” edizioni Mobydick, distribuito da Tratti e Materiali sonori, e trasmesso su Radio Swiss Jazz e Radio RaBe di Berna (Svizzera), su Radio RCV di Lille (Francia), su Radio Nazionale e Radio Palermo di Buenos Aires (Argentina), Radio Planice di Lima (Perù) e su KOOP Radio di Austin-Texas (USA) . Attualmente è in preparazione il nuovo cd “Entrada Prohibida”. Collaborano con il gruppo il narratore Rubén Andrés Costanzo e la compagnia di danza “Che Tango Che” del coreografo argentino Oscar Raúl Benavídez.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.