IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, il 6 gennaio la “Befana vien dal mare” con Assonautica foto

Più informazioni su

Savona. Si rinnova anche nel 2011 l’appuntamento con la “Befana vien dal mare”, una simpatica iniziativa organizzata da Assonautica che vede la famosa vecchietta attraversare il Porto di Savona e portare piccoli doni e caramelle ai bambini savonesi che avranno la pazienza di aspettarla sotto la Torretta e davanti alla sede dell’associazione in via Baglietto.

“L´iniziativa dà inizio ad una serie di piccoli eventi dedicati ai bambini più piccoli e più grandicelli in cui i soci di Assonutica mettono a disposizione le proprie barche per farli avvicinare al mare, per far loro gustare la sensazione unica del vento di mare tra i capelli, il respiro di libertà che solo un così grande spazio può regalare e anche per conoscere meglio un elemento della natura così vicino e presente ma spesso del tutto sconosciuto ai bambini savonesi ed ai loro genitori” spiegano dall’associazione.

Questo il programma: ore 15, arrivo sotto la Torretta, saluto ai bambini presenti, primo lancio di caramelle direttamente dalla barca; ore 15,15, arrivo in darsena davanti alla sede di Assonautica, discesa a terra, lancio di caramelle e giocattolini; ore 15,30 merenda per tutti (bambini e genitori) presso la sede di Assonautica.

Queste invece le prossime iniziative. A Carnevale: giro del porto di Savona in barca mascherati e accompagnati da Cicciolin, la maschera di Savona; gare di pesca da riva e di pesca in mare; minicorsi sui nodi e sulla legatura degli ami; brevi lezioni sui pesci, le loro caratteristiche organolettiche, il mondo marino che li circonda.

“L’impegno di Assonautica si rivolge anche alle persone diversamente abili sempre utilizzando il vero tesoro dei soci e cioè le loro imbarcazioni: gite in barca, momenti di svago e proposte gastronomiche per arricchire le giornate di tutti, senza dimenticare che l´Associazione vive sulla grande gioia dei soci nello stare insieme per mare: quindi gare di pesca, diurne e notturne, regate e veleggiate”.

“L´obbiettivo più grande che si vuole raggiungere è quello di poter mettere a disposizione della città, di tutti quelli che non conoscono il mare o lo conoscono soltanto perché stanno sdraiati per qualche ora sotto gli ombrelloni, alcuni momenti di emozione. La vista della città dal mare è uno spettacolo unico che merita di essere ammirato ed Assonautica può essere lo strumento che consente al maggior numero di persone di poterne godere” concludono dall’associazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.