IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, chiuso il caso dello stalking tra studenti: querele ritirate e “pace” fatta

Savona. Finisce con una reciproca remissione di querele, e di conseguenza con un sentenza di “non luogo a procedere”, la vicenda dei due studenti savonesi protagonisti di un caso di stalking. Alla fine, di fronte ad una querela e ad una controquerela, i due ex fidanzatini hanno deciso di fare un passo indietro.

Lui, assistito dagli avvocati Mario Sormini e Alessandro Parino, era accusato di persecuzione continua nei confronti dell’ex fidanzatina, lei invece era tutelata da un provvedimento del giudice per tenerle lontano il giovane ossessivo, ma poi a sua volta era stata accusata di uno schiaffeggio pubblico. Insomma, scambi di veleni che in questi mesi hanno reso difficile e grama per entrambi la vita scolastica.

L’adolescente, in una sezione e in aula diverse rispetto alla coetanea, per obbligo giudiziario non poteva scendere al piano inferiore, dove avebbe potuto anche solo incrociare la ex. Un dirigente scolastico avrebbe dovuto accompagnarlo sul piano “proibito” dell’edificio. Tutta una serie di divieti, dunque, che stavano mettendo in dubbio la permanenza del giovane nell’istituto scolastico.

Per porre fine alle conseguenze giudiziarie e ai disagi già in atto, le parti hanno così deciso di rimettere rispettivamente le querele. Di conseguenza il procedimento a carico del giovane stalker si è chiuso con la sentenza di non luogo a procedere e il giudice ha revocato la misura di divieto di avvicinamento alla ragazza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.