IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona calcio, il mister: “A Capuano chiedo quantità e sacrificio” foto

Savona. “Non dobbiamo guardare la classifica d’ora in avanti. Ogni partita vale tre punti ed è questo che conta, dobbiamo giocare sempre per i tre punti. Dobbiamo avere la mentalità vincente. Il nostro punto di partenza deve essere la partita di Chiavari e da quella prestazione abbiamo lavorato per migliorare”. Sono le parole del mister del Savona calcio Luciano Foschi che sottolinea: “In questo periodo abbiamo lavorato molto sulla difesa e a livello tattico abbiamo anche creato delle alternative in questo periodo, per non dover improvvisare in caso di necessità. A Sanremo ci aspetterà una squadra agguerrita che ci creerà difficoltà, noi dovremo crearne a loro. Loro hanno un buon attacco, sono messi bene davanti e in generale è una squadra molto fisica. Dovremo essere pronti dal punto di vista agonistico”.

Due parole anche per il nuovo acquisto, il centrocampista Giovanni Capuano, ex-Spezia a cui il mister chiede soprattutto “quantità e sacrificio”.

“Del Savona – afferma Capuano – ho un ottimo ricordo per quanto riguarda la piazza e la tifoseria. Iniziamo una nuova avventura, le motivazioni sono tante. Come ambiente ho trovato davvero dei bravi ragazzi”.

Per Capuano, classe 1979 la maglia biancoblù è un ritorno. Sotto la Torretta aveva infatti disputato un campionato e mezzo di C2 tra il 2003 e il 2004.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.