IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona: alla pediatria del San Paolo la Befana è biancoblù

Savona. Dopo l’arrivo dei rappresentanti delle associazioni AICS (Associazione Italiana Cultura e Sport), CRESCI e Rotar Act che nel periodo natalizio hanno portato regali ai giovani degenti della Pediatria di Savona, tocca adesso ad alcune befane particolari portare un sorriso ai piccoli pazienti ricoverati.

Per il secondo anno consecutivo, la mattina del 6 gennaio, alle ore 11.30 presso la Pediatria dell’Ospedale San Paolo di Savona arriverà infatti una delegazione di giocatori e dirigenti del Savona 1907Fbc.  L’idea, nata l’anno scorso in modo spontaneo dai giocatori biancoblù e capitanati anche in questa occasione da Paolo Ponzo, verrà riproposta anche quest’anno: i ragazzi “irromperanno” simpaticamente nel reparto diretto dal Prof. Amnon Cohen per portare un sorriso e un po’ di allegria ai piccoli pazienti ricoverati in questi giorni festa. I giocatori del Savona Calcio hanno raccolto una cifra per acquistare delle “calze” da donare ai bambini ricoverati in ospedale.

“Se si può fare un piccolo gesto per aiutare chi è costretto a trascorrere in ospedale i giorni che solitamente sono dedicati a loro, alle feste e al divertimento – spiega il Capitano Paolo Ponzo – è doveroso da parte nostra farlo”.

“La presenza di gruppi come quello del Savona Calcio che portano solidarietà e simpatia in reparto specialmente in questo periodo è molto gradita ai bambini, alle famiglie e tutti noi – spiega il Prof. Amnon Cohen -. Accogliamo queste iniziative sempre con grande entusiasmo perché fa davvero piacere che chi sta fuori si interessi e partecipi alle attività e alla vita di chi è ricoverato o lavora in Ospedale. L’invito è quello di continuare a sostenere la Pediatria di Savona che ha sempre bisogno dell’aiuto della città, specialmente per i servizi di accoglienza e per tutte quelle attività che rendono meno triste la permanenza in ospedale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.