IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rambaudi su carcere di Savona: “Il governo non è un interlocutore serio”

Savona. “La situazione del carcere di Savona non si riesce a risolvere perché il Governo non è un interlocutore con il quale potersi confrontare seriamente”. Commenta così l’assessore regionale alle Politiche Sociali, Lorena Rambaudi, integra le affermazioni di Gian Piero Buscaglia del Comitato Nazionale Radicali Italiani che, dopo una visita al Sant’Agostino, aveva definito la struttura circondariale savonese “una conigliera senza luce”.

L’assessore regionale Rambaudi, insieme ad una delegazione di parlamentari e consiglieri, aveva visitato il carcere Sant’Agostino nei mesi scorsi nell’ambito dell’iniziativa “Ferragosto in Carcere”, promossa dalla Commissione Giustizia della Camera dei Deputati e già allora aveva sottolineato come il 2011 fosse per la comunità penitenziaria un anno difficile.

Già allora la Rambaudi aveva denunciato il sovraffollamento della struttura (75 detenuti ospitati contro una capienza di 45 e un massimo di 59): “Detenuti di cui molti sono in attesa di giudizio, alcuni dei quali con capi di imputazione che spesso non giustificano lunghi tempi di detenzioni come quelli attuali”.

“Ho chiesto un incontro al Ministro della Giustizia, Angelino Alfano, o con i suoi uffici ma ad oggi, nonostante i ripetuti solleciti, non ho ancora avuto risposte positive in merito” conclude Lorena Rambaudi.

Per i dettagli relativi all’articolo “Una delegazione radicale visita il carcere di Savona”: http://www.ivg.it/2011/01/delegazione-radicale-visita-il-carcere-di-savona-una-conigliera-senza-luce/

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    Ma ….il detenuto in attesa di giudizio …. e’ innocente (fino al giudizio) o e’ colpevole?

    Se …. fino al giudizio e’ innocente … e se non sussistono motivi di pericolosita’ non potrebbe essere ospitato (a sue spese …. se se lo puo’ permettere) in una struttura alberghiera opportunamente adattata?

    Cosi’ senza indulti o arresti domiciliari molti posti si potrebbero liberare … senza ulteriori costi per lo Stato.

  2. Scritto da AT

    Questa l’ho già sentita …
    Mi pare che anche Di Tullio lo disse di qualcun’altro con cui poi andò a nozze.
    Ora manca più dirlo di SEL e farci l’alleanza pre-elettorale o pre-ballottaggio ….