IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Progetto “Donne e futuro”: da Savona a Torino

Torino. Il progetto “Donne e Futuro”, che pone al centro dell’attenzione l’apporto femminile nel mondo del lavoro insieme a un percorso di mentoring per giovani studentesse meritevoli, farà tappa domenica 23 gennaio a Torino presso il Circolo degli Ufficiali dell’Esercito di viale Vinzaglio 6 per il consueto aggiornamento quadrimestrale su “Il contributo femminile nel mondo delle professioni e nello sviluppo dell’economia”. Saranno presenti i relatori che fanno parte dell’osservatorio ideato e promosso dall’avvocato savonese Cristina Rossello, così come l’intero progetto.

Il programma della giornata inizia alle 10,30 con il convegno “Il contributo femminile nelle professioni e nello sviluppo dell’economia” con i relatori facenti parte di realtà di primo piano a livello nazionale e internazionale come Angela Di Luciano editor del Gruppo 24 Ore il cui intervento sarà arricchito dalla presentazione in anteprima degli atti del convegno svolto a Savona su questa attuale tematica, Donatella Ceccarelli Vice Presidente, Financial Advisor Merrill Lynch Wealth Management, Marina Brogi professore Ordinario di Economia dei Mercati Finanziari presso l’Università di Roma “La Sapienza”, Daniela Montermerlo Professore associato di Economia Aziendale e Family Business all’Università dell’Insubria e Professore di Strategia delle Aziende Familiari all’Università Bocconi, Candida Morvillo Direttore editoriale, e le relazioni scritte di Gioacchino Attanzio Direttore generale e Chief Executive and Board Member Associazione Italiana delle Aziende Familiari (AidAF – Milano), Monica Pesce di Professional Women’s Association Milano Presidente del Board, Maria Silvia Sacchi giornalista del Corriere della Sera e Firma del Corriere Economia.

Un importante focus dell’appuntamento torinese sarà il momento, alle ore 12,15, dedicato all’esperienza territoriale della crescita femminile con particolare riferimento al Modenese e al Savonese, le prime due realtà coinvolte nel percorso di tutoraggio e mentoring del Progetto Donne e Futuro: interverranno Cristina Bicciocchi Presidente Donne del 2000 e Presidente del Premio Internazionale Profilo Donna, Federico Berruti in qualità di Sindaco di Savona, città che ha ospitato la prima edizione del Premio Profilo Donna Junior lo scorso settembre, Federica Bagnasco imprenditrice savonese Presidente del Comitato per l’Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Savona. La presenza di referenti importanti del territorio di Savona è dovuta al fatto che la città ligure è stata la prima a ospitare il Premio Profilo Donna Junior, anch’esso promosso e ideato da Cristina Rossello – savonese di nascita – all’interno del Progetto Donne e Futuro, una manifestazione che ha dato avvio a un percorso di mentoring e tutoraggio per quattro giovani studentesse degli istituti valutati come decisivi per lo sviluppo del territorio: comunicazione, bel canto, alberghiero, nautico. Maurizia Iachino in qualità di Presidente dell’osservatorio presenterà i lavori del primo quadrimestre che coinvolgono le quattro ragazze vincitrici dell’edizione individuate dal comitato scientifico presieduto da Gerardo Ghiliotto e sostenute dalla madrine Silvana Giacobini, Daniela Girardi Javarone, Marta Pulini, Maria Gloria Giani Pollastrini: Nadia Denurchis (comunicazione), Anna Delfino (bel canto), Rebecca Falco (alberghiero), Veronica Piolini (nautico).

Il contributo territoriale del Piemonte, che ospita quest’appuntamento, è offerto da Anna Giulia Sacchi Presidente Associazione Culturale Guido Botta, pittore delle Langhe, e da Alessandra Zanchetta Presidente Inner Wheel Alessandria e membro del Women’s Jewellery Association che testimonierà l’esperienza dell’arte orafa piemontese parlando di “quando l’arte diventa impresa. Il contributo femminile che crea valore d’impresa con le prerogative tipiche di genere”. Dopo la Liguria e il Piemonte, il prossimo appuntamento quadrimestrale con il Progetto Donne e Futuro sarà in Veneto. Concluderanno la mattinata Sabina Ciuffini con l’intervento “La rete rosa”. Poi un omaggio al 150esimo dell’Unità d’Italia, e infine la presentazione a cura di Maria Gabriella Carnieri Moscatelli Presidente di Telefono Rosa del libro “Le Italiane”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.